Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO21°26°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 03 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ruggero Tita e Caterina Banti: ecco come si allenano i due d'oro della vela

Lavoro mercoledì 02 dicembre 2020 ore 13:20

Sanità, indetto un nuovo sciopero

Una corsia di ospedale (Foto di repertorio)

A proclamare lo sciopero sono i sindacati Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl, Uil Pa. Garantiti tutti i servizi minimi come previsto dalla normativa



LIVORNO — Dopo lo sciopero proclamato da Fials previsto per il 4 Dicembre e poi revocato, l'Azienda Usl Toscana Nord ovest ha fatto sapere che è stato proclamato uno sciopero generale per l'intera giornata di mercoledì 9 Dicembre 2020, indetto dai sindacati Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl, Uil Pa e indirizzato a tutti i dipendenti e profili del comparto e della dirigenza.

Come previsto dalla normativa vigente, saranno comunque garantiti tutti i servizi minimi essenziali previsti per il settore della Sanità e, per quanto riguarda le attività connesse all’assistenza diretta ai degenti, sarà data priorità alle emergenze e alla cura dei malati più gravi e non dimissibili. L'Azienda si scusa su possibili disagi nell’erogazione dei servizi sanitari (esami, ambulatori ecc) e amministrativi (prenotazione esami, accettazione ecc) che si dovessero manifestare a livello sia territoriale che ospedaliero.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 33 le persone positive in isolamento nelle proprie abitazioni, mentre una donna di 98 anni è ricoverata in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità