comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO13°15°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 22 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo scontro tra Gomez e Calenda a Piazzapulita: «Vuole insegnare il mestiere al Prof. Galli»

Lavoro mercoledì 02 dicembre 2020 ore 13:20

Sanità, indetto un nuovo sciopero

Una corsia di ospedale (Foto di repertorio)

A proclamare lo sciopero sono i sindacati Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl, Uil Pa. Garantiti tutti i servizi minimi come previsto dalla normativa



LIVORNO — Dopo lo sciopero proclamato da Fials previsto per il 4 Dicembre e poi revocato, l'Azienda Usl Toscana Nord ovest ha fatto sapere che è stato proclamato uno sciopero generale per l'intera giornata di mercoledì 9 Dicembre 2020, indetto dai sindacati Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl, Uil Pa e indirizzato a tutti i dipendenti e profili del comparto e della dirigenza.

Come previsto dalla normativa vigente, saranno comunque garantiti tutti i servizi minimi essenziali previsti per il settore della Sanità e, per quanto riguarda le attività connesse all’assistenza diretta ai degenti, sarà data priorità alle emergenze e alla cura dei malati più gravi e non dimissibili. L'Azienda si scusa su possibili disagi nell’erogazione dei servizi sanitari (esami, ambulatori ecc) e amministrativi (prenotazione esami, accettazione ecc) che si dovessero manifestare a livello sia territoriale che ospedaliero.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Lavoro

Attualità