Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:47 METEO:PIOMBINO10°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 30 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, la frana si abbatte su Casamicciola: telecamera di sicurezza riprende il momento in cui il fango trascina via l'auto

Attualità mercoledì 31 agosto 2022 ore 14:30

Emergenza-urgenza completamente digitalizzata

Si chiamano Life Now e Medical Note i nuovi servizi che migliorano alcuni aspetti fondamentali del servizio emergenziale



LIVORNO — La gestione dell’emergenza-urgenza dell’Azienda Usl Toscana nord ovest diventa full-digital grazie alla collaborazione con Gruppo Informatico, azienda di Massarosa (Lucca) specializzata nell’innovazione digitale in sanità.

Si chiamano Life Now e Medical Note i nuovi servizi che migliorano alcuni aspetti fondamentali del servizio emergenziale: dalla geolocalizzazione esatta e immediata, cioè l'identificazione della posizione geografica di persone, abitazioni o veicoli per interventi d’emergenza alla gestione dell’attesa dei soccorsi tramite contatto continuo tra il chiamante e il personale sanitario in servizio; fino alla comunicazione in tempo reale tra la squadra di soccorso e il personale sanitario in ospedale, al trasferimento digitale, in tempo reale, dei parametri del paziente e delle informazioni generali della missione, compilazione della scheda sanitaria informatizzata e alla condivisione dei dati sanitari a tutti i presidi che trattano il paziente (altri mezzi coinvolti, centrale operativa, pronto soccorso, unità operative di soccorso degli ospedali).

“Per noi è un salto di qualità importante - ha evidenziato il direttore generale dell’Azienda Usl Toscana nord ovest - perché la completa digitalizzazione è la naturale evoluzione, al passo coi tempi, di questo fondamentale servizio sul territorio. Grazie ancora a tutto il personale 118 per il suo lavoro quotidiano a supporto della popolazione e in costante sinergia con gli altri enti e associazioni, come hanno confermato le ultime drammatiche emergenze estive legate agli incendi e al maltempo”.

“Abbiamo aggiornato la nostra attività - ha aggiunto il direttore della Centrale Operativa 118 Alta Toscana Andrea Nicolini – per renderla più efficiente e veloce. Grazie ai nuovi servizi, abbiamo infatti attuato un ulteriore sviluppo e perfezionamento di aspetti come la geolocalizzazione, la comunicazione tra squadre di soccorso e Centrale operativa e l’interscambio di dati in tempo reale fra tutti gli attori del sistema. In questa maniera il servizio è oggi ancora più snello e tempestivo”.

Per dare un’idea del volume di attività del settore di Emergenza urgenza dell’Azienda USL Toscana nord ovest, da evidenziare che gli interventi di emergenza effettuati complessivamente dalle due centrali operative 118 (Alta Toscana e Pisa-Livorno) nel 2021 sono stati 194.374.

I codici rossi in totale sono stati 29.666, i codici gialli (la maggioranza) 109.571, i codici verdi: 38.702. Entrando più nello specifico, si sono registrati 41.696 interventi per trauma, 30.618 interventi cardiologici e 28765 interventi neurologici.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ricordo dell’Unione comunale Pd: “È stato un uomo di grande valore e la sua scomparsa è una grave perdita per la città”
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità