Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:PIOMBINO13°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 01 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La drammatica battaglia per l'acciaieria Azovstal di Mariupol vista con gli occhi del soldato-cameraman: le immagini

Lavoro mercoledì 21 settembre 2022 ore 09:09

Sciopero porti, "chiarimenti non più rinviabili"

Assisterminal, Confindustria Livorno Massa Carrara e Confitarma richiamano le organizzazioni sindacali al confronto istituzionale



LIVORNO — "L’interruzione delle trattative determinatasi ieri e la continuazione dello sciopero da parte delle organizzazioni sindacali di categoria impongono chiarimenti non più rinviabili". Così in una nota congiunta Assisterminal, Confindustria Livorno Massa Carrara e Confitarma sono intervenuta in merito allo sciopero dei lavoratori portuali di Livorno, Piombino ed Elba dal 12 Settembre. 

"Anzitutto - hanno spiegato - occorre che siano ripristinate le regole delle relazioni industriali solo in presenza di richieste adeguatamente articolate e formalizzate, ad oggi inesistenti. Occorre inoltre avere consapevolezza che, con la prosecuzione dello sciopero ed i conseguenti danni economici e reputazionali già in atto dell’intera portualità, devono ritenersi revocate tutte le disponibilità che pure erano state rintracciate presso aziende operanti nel nostro porto, nonostante la fase estremamente critica che le aziende stesse stanno attraversando. Le illazioni diramate dai comunicati di fonte sindacale, circa presunte dichiarazioni da parte dei rappresentanti degli imprenditori relative ai rapporti societari con armatori, sono pura falsità".

"Tenuto conto della gravità delle decisioni assunte dalle organizzazioni sindacali, unitamente all’anomala e sproporzionata durata degli scioperi dichiarati, eventuali confronti potranno essere avviati unicamente in assenza di qualsiasi forma di agitazione da parte delle organizzazioni sindacali stesse", hanno concluso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per la giornata di venerdì precipitazioni sparse diffuse e possibili isolati forti temporali con colpi di vento e grandinate. Già sabato miglioramenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Politica