Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PIOMBINO12°15°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Com'è andare in bicicletta a Milano? Il nostro giro tra ciclabili, interruzioni, auto in sosta, pavé e cantieri

Sport lunedì 11 aprile 2022 ore 10:05

Medaglia di Bronzo ai Nazionali per Irene Machetti

L'atleta che macina chilometri tra Massa Marittima, Venturina e Firenze per allenarsi e ottenere importanti risultati sportivi



OSTIA — È il kata maschile e femminile a inaugurare i Campionati Italiani di Karate classe Cadetti, organizzati al PalaPellicone dalla federazione italiana Fijlkam in questo fine settimana, da venerdì 8 a domenica 10 Aprile. Sono stati 61 ragazze e 75 ragazzi a darsi battaglia per conquistare il titolo italiano. 

Nel kata femminile c’era anche la nostra Irene Machetti, che continua ad allenarsi a Venturina con il Maestro Roberto Ninci presso la palestra Samurai Judo, con i colori della Etruria Firenze seguita dal Maestro Capacci. La giovane Atleta di Massa Marittima ha fatto una vera impresa visto che nella specialità si è trovata difronte ben 61 avversarie tra la più quotate a livello nazionale. Il suo stato di forma negli ultimi appuntamenti e stato veramente ottimale grazie alla preparazione dei tecnici e anche della sua personale Mental Coach Cristina Montomoli (che l’ha seguita personalmente anche nella trasferta di Ostia) e grazie anche a questo è riuscita a passare le varie Pool passo dopo passo sfiorando per poco la finalissima ma aggiudicandosi la finale per il bronzo Da giovanissima Irene con il supporto della famiglia si affidò al Dojo Venturinese Okinawakarate del Maestro Roberto Ninci con progressi notevoli fatti negli anni. 

La specialità di Irene è sempre stata il Kata, ma ha sempre praticato il karate in tutte le sue forme. Nonostante la sua predisposizione nella specialità Kata stile Shotokan Ryu la giovane chiese al suo Maestro di cambiare stile in Shito Ryu per avere più competitività nelle gare. Da qui nasce la collaborazione con il Maestro Capacci dell’Etruria Firenze dove la Machetti con costanza e sacrificio percorre chilometri settimanali con i genitori spostandosi da Massa Marittima verso Firenze e Venturina Terme per allenarsi.

Una soddisfazione immensa per la giovane atleta massetana che ripaga il sacrificio e la costanza avuta sino ad ora raggiungendo un prezioso obbiettivo è con il suo podio da oggi Irene diventa atleta di interesse nazionale. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno