comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:PIOMBINO14°17°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 30 ottobre 2020
corriere tv
Ferrara, Sgarbi in piazza con i commercianti che insultano Conte

Cronaca sabato 26 settembre 2020 ore 12:28

Accoltella l’amico e ferisce la compagna

Auto dei carabinieri

I carabinieri sono riusciti a individuare e arrestare l’uomo scappato dalla sua abitazione dopo aver colpito l’amico e la compagna



CAMPIGLIA MARITTIMA — Un uomo, di 60 anni e origine rumena, colto da un improvviso raptus, ha aggredito con un coltello da cucina l’amico ospite in casa, probabilmente a causa della gelosia per il rapporto amichevole con la compagna.

A ricostruire l’accaduto, avvenuto verso le 22 di mercoledì sera a Venturina nella loro abitazione, sono i carabinieri che sono riusciti a rintracciare l’aggressore.

Sul posto sono intervenuti il 118, unitamente al Norm e al personale della Stazione di Venturina per soccorrere l’uomo ferito e avviare gli accertamenti per il rintraccio dell’aggressore che, nel frattempo, era scappato in auto.

Le immediate ricerche hanno permesso di intercettare l’aggressore dopo diverse ore in località Ponte di Ferro, in aperta campagna, nel Comune di Piombino. Il 60enne è stato poi accompagnato presso il carcere di Livorno in attesa della convalida d’arresto.

L’uomo ferito invece è stato ricoverato presso l’ospedale Cisanello di Pisa in prognosi riservata, fuori pericolo di vita.

A.S., 60enne rumeno, operaio edile, veniva pertanto posto in stato di fermo di indiziato del tentato delitto di duplice omicidio, associato presso il Casa Circondariale di Livorno, in attesa di convalida da parte del Tribunale di Livorno



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità