QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 23°25° 
Domani 17°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 18 agosto 2019

Attualità martedì 19 luglio 2016 ore 19:06

Le sorti di Aferpi nelle mani di un advisor

Rebrab vuole affidare a un consulente specializzato la ricerca delle risorse finanziarie necessarie. Sono 500 milioni solo per il settore siderurgico



PIOMBINO — Il patron di Cevital Issad Rebrab ha deciso di affidare a un consulente di prima importanza la ricerca delle risorse necessarie per portare avanti il progetto industriale Aferpi. 

La notizia la si apprende dalla rivista specializzata Sider Web che dà per imminente il concretizzarsi di questo nuovo tassello del polo piombinese e che vedrebbero in queste ore l'ad Fausto Azzi e il consulente finanziario franco-algerino voluto da Rebrab lavorare fianco a fianco.

Rebrab sarà chiamato comunque a fare la sua parte e, sempre secondo il giornale specializzato, avrebbe garantito l'immissione di denaro proprio per sopperire al problema circolante che a messo a rilento l'azienda nonostante la grande commessa di Rfi in consegna già entro agosto. La rivista tocca anche il nodo lavoratori spiegando che molti di loro potranno essere impiegati nello smontaggio dei vecchi impianti e nella costruzione dei nuovi.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità