Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:32 METEO:PIOMBINO23°25°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 25 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il patriarca Kirill scivola sull'acqua santa e cade durante la funzione religiosa

Attualità mercoledì 16 settembre 2020 ore 19:00

Approvata la Variante Rimateria

La discarica Rimateria

Consiglio comunale fiume che ha portato all'approvazione della Variante urbanistica Rimateria promessa dal sindaco Ferrari in campagna elettorale



PIOMBINO — Con 13 voti favorevoli e 10 contrari è stata approvata la Variante urbanistica Rimateria, l’atto finalizzato al cambiamento della destinazione d’uso per trasformare urbanisticamente in verde pubblico le aree assegnate all’ampliamento della discarica a Piombino.

Un Consiglio fiume partito dopo l'illustrazione degli intenti dell'atto da parte dell'assessore all'Urbanistica Gianluigi Palombi. Un consiglio acceso che ha visto tra gli interventi dei componenti delle minoranze chiedere maggiore risalto per le osservazioni e le controdeduzioni, tanto da richiedere l'intervento del dirigente competente, e sottolineare più volte i rischi economici e ambientali a cui il Comune potrebbe andare incontro.

Le forze della maggioranza hanno ricordato l'impegno preso in campagna elettorale e il voto convinto al sì alla Variante Rimateria. Quindi voto favorevole alla variante da parte dei consiglieri di Ferrari sindaco, Lavoro & Ambiente, Lega, Noi per Piombino, Forza Italia-Udc-Civici popolari. Voto contrario da parte di Ascolta Piombino, Movimento 5 Stelle, Pd, Con Anna per Piombino e Rifondazione Comunista. Assenti i consiglieri capogruppo Eleonora Baldi (Lega) e Marco Viti (Ferrari sindaco).

Per il sindaco Francesco Ferrari quella di oggi è da definire una giornata storica, dove ha vinto il coraggio di chi non si fa spaventare da intimidazioni e cause. L'impegno del primo cittadino è quello di andare avanti con ogni strumento disponibile fino alla fine del mandato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La sindaca Ticciati: “Ferrari rinnega le ragioni della condivisione strappando il nostro passato più bello e il disegno per lo sviluppo futuro”
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità