Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO14°17°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 06 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Cerciello, la vedova in lacrime: «Questa sentenza non mi riporterà Mario»

Attualità giovedì 26 novembre 2020 ore 08:30

“Creare nuovi ponti tra porti e città”

Il porto di Piombino

Soddisfazione dell’Autorità di sistema portuale rieletta nel Cda dell’associazione internazionale delle città portuali



PIOMBINO — L'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale è stata rieletta nel Cda di Villes et Ports, l'Associazione Internazionale delle città portuali. La nomina è stata formalizzata nei giorni scorsi.

L’Autorità di sistema portuale di Livorno e Piombino siederà, dunque, nel collegio delle Autorità Portuali a fianco dei rappresentanti dell'Autorità di Sistema Portuale del mar Adriatico Settentrionale (porti di Venezia e Chioggia) e delle Autorità Portuali di Guadeloupe e Douala.

“E' un grande piacere poter avere di nuovo l'Autorità di Sistema Portuale dell'Alto Tirreno nel cda di Villes et Ports - ha dichiarato il presidente dell'associazione Philippe Matthis - i rapporti, in particolare con il porto di Livorno, sono regolari e ormai consolidati da tempo: l'apertura del Port Center di Livorno, nel 2015, e il suo coinvolgimento attivo nel Port Center Network dell'associazione ne sono la perfetta dimostrazione”.

Soddisfatto anche il segretario generale dell’Autorità Massimo Provinciali. “In tempi come quelli che stiamo vivendo, in cui si è soliti sacrificare l'essenziale per l'urgenza, ci dimentichiamo spesso dell'importanza valoriale che il tema del rapporto porto/città riveste ai fini della instaurazione di una corretta dinamica relazionale tra le istituzioni e i cittadini. Continuare ad essere parte integrante di un'associazione importante come Villes et Ports è per noi non solo un grande onore ma l'attestazione del lavoro che compiamo ogni giorno per creare sempre nuovi ponti tra i porti di riferimento e le rispettive città. - ha commentato - Come era solito ripetere il presidente Giuliano Gallanti, i porti non sono soltanto luoghi ad alto tasso di traffico commerciale, ma rappresentano la ragione fondativa grazie alla quale può manifestarsi il senso di appartenenza di una comunità alla propria realtà territoriale”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dall'inizio della pandemia sono stati registrati 140 casi di positività al Covid-19, 121 le persone guarite e 2 quelle decedute
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità