Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:PIOMBINO20°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maneskin, Victoria De Angelis dj (in bikini) nella stanza d'albergo

Sport domenica 17 settembre 2023 ore 08:41

Juniores, Piombino beffato in casa dal Pontassieve

Foto di Riccardo Marchionni

Seconda giornata del Campionato Elite. Piombino beffato in casa dal Pontassieve, in zona Cesarini (1-2). Il commento di Gordiano Lupi



PIOMBINO — Sapevamo che il Campionato Elite era difficile, sapevamo pure che dovevamo arrivarci preparati, ma forse non sapevamo che sarebbero stati utili anche gli arbitri giusti e una buona dose di fortuna. La squadra di Mirko Serena ha disputato una buona gara, giocando a viso aperto contro una delle compagini migliori del girone (sesta lo scorso anno), ma si è vista superare di misura in una partita che avrebbe potuto quanto meno pareggiare.

Il Piombino scende in campo con Caggiaritra i pali, Rossi e Mitcul terzini, Battaglini e Brizi centrali, Patara mediano di spinta, Insolia in cabina di regia, Diagne mezzala, Topi e Chtimi attaccanti laterali, Ricci punta centrale. La partita comincia subito in salita perché Diagne spreca un’ottima occasione dopo un minuto, solo davanti al portiere; a questo punto sale in cattedra il Pontassieve che approfitta di alcune incertezze difensive nerazzurre per rendersi pericoloso e al 12’ va in vantaggio su azione da calcio d’angolo con Mengozzi, che si spinge in avanti e conclude in rete un cross calibrato. Tutto si fa più complicato, anche perché il direttore di gara ferma tre azioni di contrattacco piombinesi per posizioni di fuori gioco quanto meno dubbie. Non solo, almeno due calci di rigore - uno dei quali davvero netto, per atterramento di Chtimi in piena area di rigore, senza considerare un placcaggio stile rugby ai danni del bravo Battaglini che si era spinto in attacco - non vengono giudicate degne della massima punizione. Il Piombino si fa pericoloso con un tiro di Diagne al 15’, ma Caggiari deve metterci una pezza in diverse occasioni con uscite provvidenziali. Nel secondo tempo il Pontassieve subisce subito il gol del pareggio, su incertezza difensiva, dopo una bella giocata di Chtimi (tra i migliori in campo) che libera Ricci in rapidità e lo manda a segnare. Gli ospiti non ci stanno e premono sull’acceleratore, mettendo in difficoltà la retroguardia piombinese, al 7’ con un colpo di testa di Mannini su azione conseguente a calcio di punizione, all’8’ con un tiro di Candelori che finisce alto. Serena tenta la carta Vannini e fa uscire Patara (visibilmente stanco) al 20’, poi mette Regoli al posto di Brizi al 25’ e il nuovo entrato si fa notare per un tiro alto sulla traversa. Campani entra al posto di Topi al 38’, quindi vediamo Lavagnini per Ricci (stanco pure lui, per il gran caldo). Ironia della sorte, con il Piombino che difende bene il pareggio arriva il gol della vittoria del Pontassieve, al 91’, quando segna Bartolozzi su mischia in area dopo calcio di punizione dal limite. Diciamo che oggi al Magona la fortuna ha aiutato davvero troppo gli audaci…

Il Piombino resta fermo a quota zero in classifica dopo due turni, pur dando prova di essere una buona squadra, meritevole di ben altra posizione in graduatoria. Attendiamo il rientro di Colombo - assente per infortunio - per valutare le potenzialità e il debutto di un nuovo acquisto che proviene da Cadice: Hugo Nicolas Aguedo, classe 2005. Notizia dell’ultim’ora, il Piombino ha tesserato il terzino Giovanni Gaffi (2003), pisano, che lo scorso anno ha giocato nella Sampdoria Primavera. Domani è convocato in Prima Squadra per il debutto in Promozione al Florio Niccolai.

Piombino: Caggiari (7), G. Rossi (5), Mitcul (6), Patara(5) (Vannini, 6), Battaglini (8), Brizi (7) (Regoli, 6), Topi(6) (Campani, 5), Insolia (7), Ricci (7) (Lavagnini, 6), Diagne (6), Chtimi (8). A disposizione: Gasperini, T. Rossi, Dell’Agnello, Mancini, El Bouhalali. All. Serena (6).

Pontassieve: Limentra, Niccoli, N. Mengozzi, Pilacchi (Urbinati al 1’ del 2T), M. Mengozzi, Papini, Dreucci (Novelli), Candelori (Longano), Bartolozzi, Lemmi, Mannini. A disposizione: Sciorpes, Becay, Franceschini, Cianferoni, Urbinati, De Luca, Pistol. All. Marchionni.

Arbitro: Luca Maretti (4)


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La nuova campagna di indagini archeologiche, con archeologi di Siena e Oxford, interessa l'area dell'acropoli di Populonia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Attualità