Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:22 METEO:PIOMBINO19°33°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 13 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salman Rushdie, il momento dell'accoltellamento a New York

RIGASSIFICATORE lunedì 01 agosto 2022 ore 12:32

“Calenda dovrebbe capire i dubbi di questa piazza”

Luca Baragatti

Baragatti: “Noi ci ricordiamo della sua inefficienza nel risolvere il problema acciaierie riempendo cittadini e lavoratori di tante belle parole”



PIOMBINO — “In questi giorni l'ex ministro Carlo Calenda pare molto interessato al futuro di Piombino, e lo fa con delle uscite e con delle parole al limite dell'esilarante. Infatti Calenda parrebbe molto sensibile alla questione rigassificatore, e molto meno ai cittadini e alle imprese che quel rigassificatore potrebbe portare. Qualche giorno fa voleva addirittura militarizzare la città se non avessimo accettato la nave in porto, oggi continua parlando dei manifestanti come populisti da combattere. Non si capisce bene quale sia l'intento dell'ex ministro, forse solo un pò di visibilità, eppure proprio lui dovrebbe conoscere molto bene Piombino e i problemi legati alla città soprattutto nella sfera industriale e siderurgica”. 

Con queste parole Luca Baragatti di Alleanza per Piombino risponde al leader di Azione rispetto alle recenti dichiarazioni (leggi qui gli articoli collegati).

“Noi piombinesi sicuramente ci ricordiamo della sua inefficienza nel risolvere il problema delle acciaierie riempendo, come altri, i cittadini e i lavoratori di tante belle parole andate poi in fumo. L'onorevole Calenda dovrebbe umilmente capire le paure e gli interrogativi di quella piazza che sfida la calura estiva per rivendicare un diritto, quello della propria sicurezza di cittadino. - ha proseguito - Questo non significa supportare un sì o un no verso una decisione che qualche settimana fa poteva essere più comprensibile ma che ad oggi, visti gli scenari internazionali cambiati e i nuovi dati sull'approvvigionamento e vendita del gas, danno una visione diversa del progetto iniziale. Accusare di populismo un'intera città che ha messo d'accordo un pò tutti significa non aver rispetto delle persone cosa che dall'ex ministro non ci saremmo mai aspettati”, ha concluso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L’analisi al microscopio, effettuata dagli operatori del Settore Mare di Piombino, ha permesso di individuare la causa di questa anomala colorazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

RIGASSIFICATORE

Attualità