QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 12°15° 
Domani 13°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 08 dicembre 2019

Attualità venerdì 25 marzo 2016 ore 10:00

Check up ai cavi elettrici sottomarini

Da terra, dal cielo e ora anche sott’acqua, i controlli della rete elettrica riguardano Piombino, Isola d'Elba e Pianosa fino a 250 metri dalla riva



PIOMBINO — Dopo le ispezioni a terra e in elicottero delle linee elettriche aeree svoltesi a fine 2015 da venerdì 25 marzo, Enel Distribuzione avvierà le operazioni di controllo dei cavi sottomarini che costituiscono l’approdo elettrico del collegamento tra il continente e l’Elba e tra il continente e Pianosa.

Le verifiche, che avvengono periodicamente ogni tre o quattro mesi e durano pochi giorni, riguarderanno i cavi fino a una distanza di 250 metri dalla riva e appureranno che essi non abbiano subito danneggiamenti da ancoraggi di imbarcazioni o da fenomeni legati alle condizioni meteo marine.

Nel dettaglio, la ditta specializzata in operazioni subacquee effettuerà un check up sul doppio cavo a 30kV al porticciolo di Salivoli, a Piombino, e nei pressi della spiaggia di Cavo all’isola d’Elba nonché a Cavoli sempre all’Elba dove arriva il cavo a 15kV. Sarà ispezionato anche l’approdo sull’isola di Pianosa vicino alla spiaggia di cala Giovanna in cui è presente il doppio cavo a 15 KV.

Nel caso in cui venga ravvisata la necessità di intervenire, Enel Distribuzione “Zona di Livorno” programmerà immediatamente gli interventi di manutenzione.



Tag

Lo spot di Natale è un fallimento: l'azienda perde in borsa e viene travolta dalle critiche, «È sessista»

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità