Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PIOMBINO10°13°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, i tifosi del Marocco festeggiano il passaggio ai quarti

Attualità giovedì 24 novembre 2022 ore 14:27

Con Aisla supporto fisioterapico gratuito a casa

Comune e Aisla hanno deciso di dare vita a un progetto specifico, integrando le terapie che i pazienti già effettuano tramite l'Asl



PIOMBINO — Il Comune di Piombino insieme ad Aisla Onlus per il supporto fisioterapico destinato alle persone affette da Sla. Finanziato con un contributo pari a 9mila euro infatti il progetto per l’offerta domiciliare gratuita del servizio. Si tratta di un intervento particolarmente importante perché permette di offrire un supporto alle persone affette da Sla. 

La fisioterapia specifica è fondamentale perché offre, nelle varie fasi della malattia, una riabilitazione motoria, volta non tanto a ripristinare le funzionalità perse quanto a mantenere il più a lungo possibile le abilità conservate e a prevenire altre gravi problematiche. Grazie al contributo dell’Amministrazione dunque i volontari del team Aisla Piombino metteranno gratuitamente a disposizione delle persone con Sla della città il supporto fisioterapico a domicilio per l’anno 2023

“È un piccolo passo per alleviare, ed a volte contrastare, l’avanzare della malattia – hanno spiegato l’assessora all’Associazionismo Simona Cresci e l'assessore al Sociale Vittorio Ceccarelli - incidendo positivamente sulla qualità della vita delle persone affette dalla patologia. Per questo motivo il Comune di Piombino e Aisla Piombino hanno deciso di dare vita ad un progetto specifico, integrando le terapie che i pazienti già effettuano tramite le Aziende Sanitarie Locali”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Torna a salire molto il bilancio dei contagi accertati nelle ultime 24 ore in base al monitoraggio giornaliero della Regione Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità