Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:52 METEO:PIOMBINO13°17°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 29 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanità, la classifica dei 250 migliori ospedali al mondo di Newsweek: Roma batte Milano

Attualità venerdì 21 luglio 2017 ore 16:29

Venerdì si preannuncia un consiglio fiume

La seduta si aprirà con le controdeduzioni alle osservazioni alla Variante Aferpi. Poi la parola ai gruppi consiliari



PIOMBINO — Consiglio comunale in programma a Piombino venerdì 28 luglio. All'ordine del giorno, come annunciato dalla stessa assessora all'Urbanistica Carla Maestrini la discussione della controdeduzioni alle osservazioni della Variante urbanistica per l'attuazione del Piano industriale Aferpi (leggi l'articolo correlato).

A seguire le interpellanze, le interrogazioni, le mozioni e gli ordini del giorno presentati dai gruppi politici seduti in consiglio.

Il consigliere Fabrizio Callaioli (Prc) presenterà una mozione per conoscere gli aggiornamenti su Aferpi e l'addendum. Sempre sua l'interrogazione relativa all'archivio delle acciaierie e quella relativa alle criticità riscontrate nel cimitero comunale, quest'ultima da tempo in attesa di risposta. Il consigliere Callaioli firma anche una interrogazione sull'Associazione dei Comuni toscani.

Il Movimento 5 Stelle ha presentato invece una mozione su Asa e sulla riqualificazione dell'acquedotto Cornia industriale per promuovere l'utilizzo della risorsa idrica a scopo agricolo. Da fare il punto, per i pentastellati, anche sui beni confiscati alla mafia nel territorio comunale, sulla revisione del regolamento per l'uso del demanio marittimo, sulla zona soggetta a pericolo di frana presso la spiaggia in località Canaletto e lo stato di attuazione del registro dei tumori.

Tre le interrogazioni presentate per sciogliere i dubbi sorti attorno alla trascorsa gestione Asiu (leggi gli articoli correlati). A presentarle, singolarmente, sono Movimento 5 Stelle, Prc e Un'altra Piombino. Carla Bezzini, consigliera di quest'ultima lista, ha presentato una interrogazione a tema sanità.

Il consigliere Pd Rinaldo Barsotti presenta una interrogazione relativa all'Autorità Portuale e sulle visite di controllo Inps per la Legge 104 e per aggravamento di situazioni invalidanti. Sempre dalle fila del Pd il consigliere Valerio Pietrini presenterà una serie di proposte: interrogazione sullo stato dei lavori relativi alla ricostruzione del Ponte di Ferro, mozione per la previsione del bando e assegnazione dei Punti Blu, mozione per prevedere nell'apposito regolamento la possibilità di realizzare graffiti su saracinesche e muri e individuare zone da adibire alla pratica dei graffiti.

Da parte del consigliere Francesco Ferrari (Ferrari sindaco - Forza Italia) la proposta salvavita per i bimbi dimenticati in auto (leggi l'articolo consigliato), l'interrogazione sull'attuazione della mozione approvata in data 05/11/2014 relativamente all'adozione di misure di contrasto al fenomeno del gioco d'azzardo nei locali pubblici del territorio comunale di Piombino e la mozione congiunta per la regimazione delle acque presentata in maniera congiunta con la lista Ascolta Piombino (leggi l'articolo consigliato).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Rifondazione e M5s: "Non crediamo a apparentamenti trasversali o a liste che si spogliano dei simboli partitici mascherandosi dietro al civismo”
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità