comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 21°24° 
Domani 21°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 22 settembre 2020
Giani
860.368
 
48.62%
Ceccardi
715.741
 
40.45%
Galletti
113.299
 
6.40%
Vigni
7.646
 
0.43%
Fattori
39.525
 
2.23%
Barzanti
16.003
 
0.90%
Catello
16.949
 
0.96%
corriere tv
Elezioni Puglia, Emiliano festeggia la vittoria mangiando un panzerotto

Attualità martedì 07 aprile 2020 ore 15:13

Covid-19, stop ai cantieri e al ripascimento

Riccardo Gelichi

Sospesi i cantieri relativi alle opere pubbliche programmate dal Comune per effetto delle ultime misure ministeriali. Chiesta conferma alla Regione



PIOMBINO — Insieme alle attività commerciali e produttive, si sono fermati anche i cantieri per effetto del Coronavirus. Le recenti misure introdotte dal governo, in particolare il DPCM del 25 marzo, hanno sospeso anche alcune opere significative avviate dall’amministrazione comunale proprio di recente.

Tra queste il ripascimento della Costa Est riconosciuto come lavoro di ingegneria idraulica e marittima e quindi non compreso tra i codici Ateco ammessi dai provvedimenti governativi. Un’opera che l’amministrazione comunale aveva avviato proprio di recente con l’obiettivo di concludere la seconda fase del lavoro, da Torre Mozza a Carbonifera, prima della partenza della stagione balneare.

Insieme al ripascimento, finanziato con contributi regionali a seguito dei danni prodotti dalla mareggiata eccezionale dell’ottobre 2018, sono sospesi anche i lavori di sistemazione della duna, sempre sulla Costa Est, e le opere di realizzazione delle scogliere di Marina. Queste ultime sono attualmente nella fase di progettazione esecutiva con l’obiettivo di avviare i lavori non appena sarà passata l’emergenza. 

Fermo inoltre anche il ripascimento della spiaggia di Salivoli.

Per quanto riguarda invece le opere in città, è stato sospeso l’intervento di sostituzione delle luci a led in viale Unità d’Italia, per l’impossibilità di mantenere le distanze di sicurezza tra gli operatori, così come la nuova linea di luci in via Boccaccio.

"Nonostante questa sospensione temporanea contiamo in una ripresa rapida soprattutto per quanto riguarda la Costa Est, per non ostacolare la stagione balneare. – ha affermato l’assessore ai lavori pubblici Riccardo Gelichi - A questo proposito abbiamo chiesto alla Regione una conferma sull’interpretazione delle attività vietate dal decreto ministeriale. Attendiamo una conferma sperando di poter davvero riprendere i lavori a breve. Detto questo gli uffici non si fermano"

"Abbiamo in programma molte altre opere per la riqualificazione della città e per lo sviluppo turistico del territorio per le quali stiamo concludendo le fasi di progettazione o di affidamento in modo da poter essere pronti a conclusione dell’emergenza. - ha commentato Gelichi - Tra queste la realizzazione del ponte delle Terre Rosse, per il quale è in corso l’appalto con l’assegnazione dei lavori e che vorremmo far partire a maggio e molto altro ancora. Continuiamo pertanto a lavorare per dare una prospettiva diversa alla città e al territorio".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Politica

Politica