Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:45 METEO:PIOMBINO10°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco distrugge i fiori di Sanremo e il pubblico fischia

Cronaca sabato 30 gennaio 2016 ore 20:37

Crolla il tetto, evacuate due famiglie

Task force d'emergenza con i vigili del fuoco, l'amministratore del condominio e il tecnico della protezione civile del Comune



PIOMBINO — Erano circa le 18.30 di sabato 30 gennaio, quando i vigili del fuoco sono intervenuti in via Landi 48 a Piombino dove si è verificato il crollo di circa 40 metri quadri del tetto di un condominio. 

Sul posto i vigili del fuoco, l'amministratore del condominio e il tecnico della protezione civile del Comune. A cedere sono state le travi che si sono appoggiate sul soffitto dell'appartamento all'ultimo piano senza, fortunatamente sfondarlo. La famiglia all'ultimo piano già dalla giornata di ieri aveva avvertito dei rumori, ma non aveva attribuito alcuna importanza fino a questo pomeriggio, quando ha ritenuto necessario allertare l'amministratore e i vigili del fuoco. 

Il personale dei vigili del fuoco ha provveduto a far allontanare le due famiglie che occupano il secondo ed ultimo piano dell'immobile. Già al lavoro la ditta incaricata per l'intervento di messa in sicurezza. 

Dina Maria Laurenzi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Forza Italia sollecita un controllo puntuale di quella porzione di corso con più telecamere, pattugliamenti a piedi e giro di volanti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Lavoro

Attualità