QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 24°29° 
Domani 24°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 24 agosto 2019

Cronaca lunedì 06 giugno 2016 ore 10:39

Ceduti i travicelli, la casa resta inagibile

Il tetto si è adagiato sul solaio, colpa della mancata manutenzione dopo l'alluvione. La proprietà ha già avviato i lavori di messa in sicurezza



PIOMBINO — Il tetto dell’ex palazzina della Toremar si è avvallato e adagiato sul solaio dell’ex palazzina della Toremar in località Fiorentina.

Questo quanto specificato all'indomani dell'intervento dai vigili del fuoco che dopo le 22 di domenica è intervenuto per far fronte al cedimento dei travicelli del tetto di un'abitazione all'ingresso di Piombino.

La palazzina è composta dal paino terra adibito a uffici e un primo piano dove risiedeva una famiglia.

La famiglia è stata immediatamente evacuata per ragioni di sicurezza.

La stessa palazzina, durante l’ultima alluvione, era stata duramente colpita; era stata colpita anche da un fulmine. Il mancato intervento di manutenzione ha portato con il tempo al cedimento della struttura del tetto, fino al crollo di domenica sera.

Il Comune di Piombino è intervento per dichiarare l’inagibilità dell’abitazione. Intanto, la proprietà si è già attivata per provvedere alla messa in sicurezza della palazzina.

Dina Maria Laurenzi
© Riproduzione riservata



Tag

Inizia la trattativa M5s-PD, Di Maio: "Vedo gia' litigi", Orlando: "No ambiguità"

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Politica

Lavoro