Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:40 METEO:PIOMBINO12°24°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Massimo Bernardini lascia 'Tv Talk', il saluto e l'addio commosso: «Devo andare, mia moglie mi aspetta»

Cronaca lunedì 05 giugno 2023 ore 21:58

Scoperto deposito di rifiuti incontrollato

La Guardia Costiera con Arpat, Asa e Polizia hanno individuato una serie di irregolarità e proceduto al sequestro di 5mila quadrati di terreno



PIOMBINO — I militari del Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera di Piombino, nella costante attività di contrasto dell’inquinamento e degli abusivismi ambientali messa in atto congiuntamente con altri enti e/o Forze di Polizia (Arpat del dipartimento di Piombino/Elba, Asa e Polizia Provinciale di Livorno), hanno individuato e sanzionato, nel mese scorso, quattro attività irregolari tra i comuni di Donoratico e Piombino.

Complessivamente sono stati sequestrati oltre 5mila metri quadrati di terreno, al cui interno sono stati individuati depositi incontrollati di rifiuti, anche pericolosi, con conseguente potenziale inquinamento del suolo e delle acque superficiali, dovuto anche alla presenza di scarichi non autorizzati. Tra i rifiuti abbandonati che superavano le 20 tonnellate erano presenti anche uno scafo di un’imbarcazione, alcuni veicoli utilizzati in ambito agricolo e materiali provenienti dal settore del turismo.

Durante le attività ispettive è stato, inoltre, individuato un autolavaggio sprovvisto della necessaria autorizzazione, che è stato chiuso fino all’acquisizione del previsto titolo. 

Grazie a queste attività sarà possibile procedere, a termine delle indagini, alla bonifica delle aree sequestrate per recuperare le aree preservandone le caratteristiche.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lista Ferrari: "Le accuse mosse dal sindaco di Piombino erano prettamente politiche, Anselmi ha reagito invece andando direttamente sul personale"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Elezioni

Politica

Attualità