Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:41 METEO:PIOMBINO10°13°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Centrodestra ha tentato di dividerci, ho sbagliato a fidarmi»

Cronaca giovedì 03 dicembre 2020 ore 17:50

Droga nascosta in un barattolo di riso, denunciato

Guardia di Finanza

Dalla perquisizione della Guardia di Finanza sono stati scoperti droga e contanti che hanno portato alla denuncia dell'uomo



PIOMBINO — Le fiamme gialle del Nucleo Mobile della Compagnia di Piombino, durante un’attività sul territorio a contrasto dello spaccio di droga, hanno controllato un uomo di origini marocchine.

Come riferisce la Guardia di Finanza in una nota, l'uomo ha mostrato nervosismo, così le fiamme gialle hanno deciso di proseguire la perquisizione nel suo appartamento a poca distanza dal luogo del controllo.

Una volta nell'abitazione, sono stati rinvenuti, all’interno di un barattolo colmo di riso, un involucro avvolto in un calzino, con mezzo etto di cocaina. La successiva perquisizione personale ha portato anche al rinvenimento di 750 euro in contanti, occultati in una tasca dei pantaloni.

La cocaina e il denaro sono stati sequestrati, mentre nei confronti dell’uomo, un 44enne in possesso del permesso di soggiorno, è scattata la denuncia per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In Toscana i nuovi casi registrati sono 10.535 su 65.769 test. Ecco la mappa dei contagi tra Bassa Val di Cecina e Val di Cornia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità