QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 15°17° 
Domani 11°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 14 novembre 2019

Cronaca mercoledì 20 luglio 2016 ore 08:00

"In carcere da innocente"

Fausta Bonino

L'infermiera di Piombino racconta la sua storia a "Fino a prova contraria", dal carcere alla sospensione fino alla fine della vicenda giudiziaria



PIOMBINO — Fausta Bonino, l'infermiera indagata per la morte di 14 persone ricoverate nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Piombino, torna a parlare. Lo fa in occasione dell'iniziativa pubblica, "Fino a prova contraria", svoltasi a Roma.

La donna ha trascorso 21 giorni in carcere fino a quando il Tribunale del Riesame l'ha scarcerata in quanto l'inchiesta non evidenzierebbe indizi gravi, precisi e concordanti. Così Fausta Bonino ha raccontato la sua esperienza all'agenzia LaPresse.

"Mi sono vista sbattere in carcere e sulle prime pagine dei giornali da innocente e inizialmente anche senza sapere il vero motivo", ha detto. 

Intanto sulla vicenda sono stati chiesti ulteriori accertamenti, tanto da approvare la riesumazione dei corpi se ritenuto necessario. L'infermiera di Piombino continua ad essere sospesa dal lavoro fino alla fine della vicenda giudiziaria.



Tag

Venezia sott'acqua, la peggiore marea degli ultimi 50 anni: le immagini dall'elicottero

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità