QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°15° 
Domani 14°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 08 dicembre 2019

Attualità lunedì 18 novembre 2019 ore 15:26

“Piombino deve affrontare il problema sicurezza”

Foto di repertorio

Parlano il sindaco Ferrari e l’assessora Cresci dopo i furti denunciati a Riotorto. “Stiamo lavorando per implementare la videosorveglianza”



PIOMBINO — Il sindaco Francesco Ferrari e Simona Cresci, assessora all’Istruzione e allo Sport, commentano il furto recentemente verificatosi nella scuola media di Riotorto, nel palazzetto dello sport e nella sede dell’associazione Riolab.

“Apprendiamo con preoccupazione – dichiarano il sindaco Ferrari e Simona Cresci – del trafugamento a Riotorto: è un furto di piccola entità ma significativo per realtà come queste che, con moltissimi sacrifici, forniscono un servizio alla cittadinanza. Questo episodio si va a sommare all’aggressione di pochi giorni fa ai danni di una dipendente dell’ospedale di Villamarina. A tutti loro va l’assoluta solidarietà dell’amministrazione comunale. Evidentemente, Piombino deve affrontare un problema di sicurezza: il primo passo deve essere quello di dotare la città degli strumenti necessari a vigilare per prevenire episodi come questi. Stiamo lavorando per implementare il sistema di videosorveglianza: stiamo potenziando alcune delle telecamere già installate e altre quindici saranno posizionate tra via Petrarca, piazza della Costituzione e viale Matteotti; quattro invece, saranno installate in piazza Dante nell’ambito del progetto di restyling”.

Intanto, il Comune interverrà, per quanto di sua competenza, sui danni arrecati dai malviventi per riportare le strutture danneggiate a una condizione di sicurezza.



Tag

Calenda in tv: «Quando Renzi era premier, noi ministri lo prendevamo in giro»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Spettacoli

Lavoro