QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 25°26° 
Domani 24°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 26 agosto 2019

Attualità venerdì 25 novembre 2016 ore 16:34

Un drappo rosso contro la violenza sulle donne

Foto: Comune Piombino

Dal Comune al centro direzionale dell'Asl, tante le iniziative e i gesti simbolici per la Giornata contro la violenza sulle donne



PIOMBINO — Tanti i gesti simbolici e le iniziative proposte in Val di Cornia in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne. Il drappo rosso esposto dalla finestra del comune di Piombino è un simbolo che non passerà inosservato dal momento che la sensibilità dimostrata nella ricorrenza del 25 novembre possa essere sostenuta ogni giorno (leggi l'articolo consigliato).

Scarpe rosse, invece, nel corridoio del centro direzionale dell'Asl Toscana Nord Ovest dove la direzione, attraverso questo gesto simbolico, ha voluto manifestare vicinanza alle vittime di ogni tipo di violenza, nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Nel corso del 2015, come affermato dalla direttrice generale, Maria Teresa de Lauretis, sul territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest sono stati registrati complessivamente, tramite il Codice Rosa, 895 casi di violenza su pazienti adulti (862 maltrattamenti, 19 abusi, 14 stalking) e 124 casi di violenze su minori (114 maltrattamenti e 10 abusi). 

Si tratta di numeri preoccupanti, che in questo 2016 potrebbero addirittura aumentare. Nella provincia di Livorno sono stati 200 i maltrattamenti denunciati, 2 gli abusi e 8 i casi di stalking.

A Piombino è attivo il Centro Donna (0565 49419) , in via Lerario 92 aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12, dove per conto della Società della Salute viene offerto un servizio di aiuto alle donne che si trovano a subire situazioni di violenza e difficoltà.



Tag

Fivizzano, Steinmeier in italiano: «Difficile per un tedesco venire qui a parlarvi»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Politica