comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:55 METEO:PIOMBINO13°17°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 05 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Visoni e Covid, filmato l'abbattimento di migliaia di animali in Lombardia

Cronaca sabato 17 ottobre 2020 ore 14:00

In Italia dopo l'espulsione, scatta l'arresto

Si trova ai domiciliari la donna serba rientrata in Italia senza richiedere la preventiva autorizzazione dopo il decreto di espulsione di fine 2017



PIOMBINO — Destinataria di un decreto di espulsione dal territorio nazionale è tornata in Italia prima del decorso dei 3 anni indicati nel documento. Così un donna di 38 anni serba è stata arrestata dalla Polizia di Stato di Piombino in quanto ritenuta responsabile di reato in materia di immigrazione.

La donna, da un controllo eseguito da questo Ufficio Immigrazione, dove aveva presentato richiesta di permesso di soggiorno come familiare di cittadino dell’Unione Europea, risultava nel Novembre dell’anno 2017 destinataria di decreto di espulsione emesso dal Prefetto di Vicenza. La donna aveva lasciato l'Italia ad Agosto 2018 per poi fare rientro in Italia nell'Ottobre 2019 senza richiedere la preventiva autorizzazione.

Il P.M. presso la Procura della Repubblica di Livorno ha disposto la collocazione agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.



Tag

Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità