Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:PIOMBINO13°24°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Joe Biden: «Donald Trump è un dittatore, vuole vendetta»

Lavoro lunedì 19 febbraio 2024 ore 14:25

Jsw, anche Camping Cig vuole l'assemblea

Il coordinamento ha stilato pure una serie di punti che dovrebbero essere affrontati insieme a sindacati e lavoratori



PIOMBINO — Il Camping Cig appoggia la proposta di Fim-Fiom-Uilm di convocare l'assemblea di tutti i lavoratori del gruppo Jsw per lunedì 26 Febbraio.

"In quell’assemblea vanno prese importanti decisioni, anche riguardo all’una tantum. - hanno esordito dal coordinamento - Per prima cosa è irrinunciabile organizzare l'elezione delle Rsu, come richiesto anche da Usb. Impossibile affrontare questa crisi senza le Rsu, elette da tutti i lavoratori, capaci di esprimerne la volontà ed organizzare le lotte senza le quali saremo perdenti. Va inoltre fatta chiarezza su una questione sempre più evidente: il pericolo di legare la sorte ed il futuro dei lavoratori Jsw esclusivamente a quanto proposto da Metinvest-Danieli. Un progetto per ora del tutto da definire, sia perché legato non solo alla verifica della fattibilità locale (problemi logistici, impiantistici, finanziari, di mercato, ecc.), sia alle vicende Nazionali come le scelte del Governo su Taranto. Nel comunicato del 31 Gennaio, anche Fim-Fiom-Uilm hanno espresso il timore che il progetto di Metinvest-Danieli possa non realizzarsi".

"Oggi siamo di fronte alla fine di ogni prospettiva per quello che era il secondo polo siderurgico Italiano. Tutti i laminatoi sono fermi perfino quello che produce le rotaie, persino la produzione delle sfere si è interrotta e questo non certo per mancanza di richieste di mercato. Contemporaneamente quando si lavora lo si fa trascurando regole e sistemi di sicurezza. Fim-Fiom-Uilm affermano che il management indiano dimostra la propria totale incapacità a gestire lo stabilimento. Però non ne traggono le conclusioni che come Camping Cig affermiamo da anni: lo Stato si riprenda le acciaierie, cacciando Jsw, per portare avanti un piano industriale, il quale tenga conto degli interessi dei lavoratori, del territorio, dell’industria Italiana. Da questa nuova posizione si vada a trattare con Metinvest-Danieli per verificare la possibile convivenza nel sito di Piombino". 

Di questo dunque si dovrebbe parlare durante l'assemblea dei lavoratori annunciata per lunedì 26 Febbraio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dovrà scontare quasi 9 anni di detenzione il 34enne originario dell'Est Europa ricercato per una serie di reati commessi tra il 2011 e il 2021
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Lavoro