Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:21 METEO:PIOMBINO19°24°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 07 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La finlandese Sanna Marin: «La via d'uscita dalla guerra? È una sola»

Attualità lunedì 25 febbraio 2019 ore 15:26

La Commissione consiliare entra in discarica

Al via il primo sopralluogo della IV Commissione alla discarica Rimateria proposto dalla lista Spirito Libero in Consiglio comunale



PIOMBINO — Martedì 26 febbraio alle 10 ci sarà il primo sopralluogo della IV Commissione consiliare alla discarica Rimateria. Il percorso era stato approvato in Consiglio comunale l'11 gennaio scorso su proposta di Spirito Libero e approvata con i voti favorevoli di Movimento 5 Stelle, Pd, Rifondazione comunista, Sinistra per Piombino e l’astensione di Ascolta Piombino e Ferrari sindaco Forza Italia.

L’obiettivo del sopralluogo è quello di verificare l’attuazione delle misure di messa in sicurezza e mitigazione delle maleodoranze come da cronoprogramma dela società stessa, riferendone puntualmente i risultati ai cittadini con relazione conseguenti alle visite e nei consigli comunali successivi.

Fanno parte della IV Commissione 12 consiglieri comunali, di cui 5 del Pd (Bruna Geri presidente, Rinaldo Barsotti, Pierluigi Rinaldi, Valerio Pietrini, Eleonora Cremisi), Carla Bezzini della lista Un’Altra Piombino, Daniele Pasquinelli del Movimento 5 Stelle, Riccardo Gelichi di Ascolta Piombino, Daniele Massarri di Spirito Libero, Fabrizio Callaioli Rifondazione comunista, Francesco Ferrari della lista Ferrari sindaco Forza Italia e Marco Mosci di Sinistra per Piombino.

Intanto continua anche il monitoraggio del gruppo di lavoro istituito dal Comune e composto da tecnici del Servizio Ambiente, della Asl e dell’Arpat, al quale è stato invitato anche un rappresentante del Comitato di Salute Pubblica, per la verifica delle cause di emissione di maleodoranze e l’individuazione di eventuali sistemi di mitigazione, anche attraverso l’adozione di adeguate pratiche operative da porre in essere da adesso fino alla chiusura dell’impianto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Guardia di Finanza ha posto la lente sulle attività di tutta la provincia dall’Elba a Livorno, passando per Piombino, Castiglioncello e Cecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

RIGASSIFICATORE

Attualità

Cultura

RIGASSIFICATORE