Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO22°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, scontri al corteo No green pass: i manifestanti sfondano il cordone della polizia

Attualità domenica 08 novembre 2015 ore 15:30

La storia che affiora

Dopo gli smottamenti a causa del maltempo, nel golfo di Baratti sono state rinvenute cassette metalliche risalenti alla seconda guerra mondiale



PIOMBINO — Ogni luogo ha una storia da raccontare e molte volte le storie vengono alla luce per caso. A seguito del recente nubifragio, che ha messo in ginocchio la Val di Cornia, il golfo di Baratti ha messo a nudo reperti antichi e anche oggetti di storia recente.

A seguito di un cedimento di un terrapieno nei pressi del vecchio impianto minerario, sono affiorate numerose cassette metalliche che contenevano munizioni dell’ultima guerra mondiale. Una parte di queste, in pessime condizioni di conservazione, si sono frantumate sugli scogli frantumandosi, mentre altre si possono osservare ancora semicoperte e impilate l’una sull’altra nella terra rossa.

Le autorità competenti e i carabinieri di Piombino hanno già effettuato un sopralluogo escludendo la presenza di residuati bellici pericolosi. Con molta probabilità, le cassette metalliche sono state abbandonate vuote al tempo del passaggio del fronte nel ’44 e furono riempite e riutilizzate per rinforzare il terrapieno.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha diffuso un codice giallo attivo su tutta la Toscana. Possibili anche colpi di vento e grandinate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità