Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO20°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 19 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Frecce Tricolori, il video delle spettacolari evoluzioni sulle note di «Nessun Dorma»

Attualità domenica 22 novembre 2015 ore 15:17

Luca e Benedetta entrano ad Amici

La ballerina piombinese ha tenuto tutti con il fiato sospeso, ma la sua città non aveva dubbi e entra a testa alta nella scuola più famosa della tv



PIOMBINO — La quindicesima edizione di “Amici” ha preso il via con un boom di ascolti. Nella puntata di sabato 21 novembre, la padrona di casa Maria De Filippi ha presentato la squadra ufficiale del talent più famoso della televisione.

Sui banchi della sezione “Ballo” siederanno anche Luca e Benedetta, la coppia di danze latino-americane. Luca ha 20 anni è nato a Roma e balla dall’età di 9 anni, mentre Benedetta ne ha 18, è nata a Piombino e ha iniziato a ballare da quando ne aveva 5.

Tutta Piombino ha tifato per loro e per la sua Benedetta, nota per essere insegnante di zumba alla scuola New Step di Piombino e di ballo latino-americano a San Vincenzo. La ragazza, al quinto anno dell’Ipc di Piombino, ha già dato diverse soddisfazioni in fatto di danzo, basti pensare al terzo posto all’ultima Coppa Italia e la partecipazione al campionato del mondo.

Il successo di sabato è stato seguito da 3 milione 447 mila telespettatori; tutta la Val di Cornia ha tifato per loro sperando che la permanenza nella scuola duri a lungo.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La sala operativa della Protezione civile regionale ha emesso un'allerta meteo con codice giallo per la costa e le isole dell’Arcipelago toscano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca