QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 21°22° 
Domani 20°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 16 giugno 2019

Elezioni venerdì 03 maggio 2019 ore 17:45

M5s: "Strada 398, la nostra proposta è chiara"

Daniele Pasquinelli

Per i pentastellati esiste un unico percorso funzionale per separare il traffico diretto al porto da quello verso la città



PIOMBINO — Il Movimento 5 Stelle in un comunicato ha chiarito la propria posizione in merito alla strada 398 e al suo prolungamento.

"Anzitutto è doveroso premettere che la cantierizzazione del primo lotto è alle porte con l'apertura delle gare di appalto che si terranno entro la fine del 2019 e questo grazie anche al contributo dell'attuale Governo che ha velocizzato l'iter interrotto per la mancanza del parere del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici", hanno detto. A non convincere invece la proposta di altre forze politiche che vorrebbero, come riferiscono i pentastellati "sospendere l'iter per passare ad un lotto unico che unisca il primo ed il secondo e questa sarebbe una scelta suicida per un'infinità di motivi". 

"Questo vorrebbe dire ripartire da capo con tutto l'iter: progettazione del secondo lotto, ricalcolo del costo complessivo, stanziamento fondi nella legge di bilancio, delibera per l'inserimento nel bilancio Anas, nuovo parere del Consiglio Superiore. - hanno sottolineato - In pratica vorrebbe dire rimandare di anni anche la realizzazione del primo lotto che invece risulterà essenziale per rendere funzionali le nuove aree portuali come pure il nuovo polo per la nautica una volta realizzato". 

Nel programma dei 5 Stelle, invece, l'obiettivo è quello di "procedere ad una progettazione contestuale del secondo lotto e della penetrazione ferroviaria fino alle banchine, partendo dal principio che per noi il tracciato adottato precedentemente alla Variante Aferpi (penetrazione diretta) è l'unico veramente funzionale perché solo così si ottiene la separazione del traffico diretto al porto da quello verso la città". 

La questione resta comunque complessa e per i pentastellati va studiata approfonditamente "prima di sparare soluzioni utili solo a riempire i programmi elettorali".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Politica

Attualità

Cronaca