QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 17 novembre 2019

Lavoro sabato 17 febbraio 2018 ore 15:16

Magona, pronti al primo sciopero

Uno sciopero di tre ore per dire no al trasferimento del reparto di verniciatura 2 scorporato dalla trattativa ArcelorMittal-Arvedi



PIOMBINO — I lavoratori della Magona si preparano allo sciopero. Decisione presa a seguito delle assemblee dei giorni scorsi per informare i lavoratori sulla situazione scaturita dal contratto preliminare tra ArcelorMittal e Arvedi.

Prevista, infatti, la vendita dello stabilimento piombinese ad Arvedi ad eccezione del reparto di verniciatura 2 che ArcelorMittal vuole scorporare e trasferire dopo un anno a Genova. La Rsu e le segreterie Fim, Fiom e Uilm si sono sempre mostrate contrarie a questa opzione e hanno incontrato le due parti per conoscere soluzioni possibili.

Intanto è stato fissato uno sciopero di 3 ore per mercoledì 21 Febbraio. Il primo obiettivo è quello di aprire un tavolo al Ministero dal momento che questa operazione è conseguenza diretta dell’acquisizione dell’Ilva di Taranto da parte di ArcelorMittal (leggi qui sotto gli articoli correlati).



Tag

Maltempo, nubifragio sul litorale romano: mareggiata a Santa Marinella

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità