QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 21°23° 
Domani 22°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 16 luglio 2019

Attualità martedì 26 settembre 2017 ore 17:37

Mare Sicuro, più controlli ma meno trasgressioni

Foto di repertorio

Questa estate il bilancio conta meno irregolarità rispetto a quelle riscontrare nel 2016. Il 1530 è diventato riferimento per bagnati e diportisti



PIOMBINO — Sono stati 18mila i controlli effettuati dalla Guardia costiera nell'ambito della campagna Mare Sicuro che ha caratterizzato tutta la stagione estiva. Sono aumentate, rispetto allo scorso, le verifiche e le ispezioni eseguite in mare e a terra impiegando 110 mezzi.

Per aumentare la sicurezza di bagnanti e diportisti anche l'attivazione del numero 1530 attivo 24 ore su 24, filo diretto con la Capitaneria di Porto per segnalazioni e richieste di aiuto.

In fatto di irregolarità, durante la stagione estiva sono state rilevate 286 violazioni, numero decisamente in calo rispetto al 2016 quando ne furono constatate 436 in tutta la provincia di Livorno.

Terminata la stagione estiva, i controlli della Guardia costiera continueranno. Sicurezza, portualità, ambiente, tutela della biodiversità e delle risorse sono gli obiettivi già indicati al proprio personale dall’ammiraglio Giuseppe Tarzia, appena insediatosi al comando della Direzione marittima della Toscana.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità