Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:44 METEO:PIOMBINO9°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 28 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Auckland devastata dall'alluvione, strade sommerse e aeroporto inagibile

Attualità mercoledì 02 dicembre 2015 ore 15:08

Moby e Toremar aprono le prenotazioni 2016

Presentata l'offerta delle due compagnie per raggiungere l'Elba; al via le prenotazioni anche per i collegamenti tra Corsica e Sardegna



PIOMBINO — Sono aperte le prenotazioni 2016 per l'Isola d'Elba con Moby e Toremar e Bonifacio-Santa Teresa di Gallura con Moby. Le due compagnie, infatti, promuovono la loro offerta per i collegamenti della Toscana con le isole dell'arcipelago e della Corsica con la Sardegna.

Moby e Toremar garantiscono nel periodo di alta stagione oltre 100 tratte giornaliere, con partenze ogni trenta minuti sulla linea Piombino-Portoferraio; collegamento anche con Cavo e Rio Marina per 365 giorni l'anno. Grazie alla formula “Parti Prima”, invece, è possibile viaggiare sui traghetti Moby e Toremar anche con un orario antecedente a quello prenotato nel giorno stesso, fino ad esaurimento dei posti disponibili e senza alcun costo aggiuntivo. Da oggi sono aperte anche le prenotazioni per l’Isola del Giglio e di Capraia. Per quanto riguarda il collegamento Bonifacio-Santa Teresa di Gallura, sono previste quattro corse al giorno; dal 26 marzo al 30 settembre, inoltre, con Moby è possibile effettuare un viaggio di andata e ritorno in giornata. Per essere informati sugli orari è possibile consultare il sito www.moby.it.

Tra le novità presentate nel 2015 c'è anche il wifi gratuito per tutta la durata della navigazione, l’installazione di un totem multimediale per la realizzazione di un “Social Corner” nel segno della connessione a tutti i social network come Facebook, Twitter, Instagram per condividere via e-mail foto con amici. Dai totem, inoltre, è possibile anche caricare i dispositivi mobili. Ad oggi, il gruppo armatoriale della famiglia Onorato può considerarsi la prima flotta smartferry d'Italia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Arrestato dai Carabinieri della Stazione di Venturina Terme un imputato di furto per essere più volte uscito di casa mentre era ai domiciliari
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

RIGASSIFICATORE

Attualità

Attualità