QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 17°22° 
Domani 18°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 17 giugno 2019

Cronaca venerdì 19 aprile 2019 ore 15:29

Morti in corsia, attesa la sentenza

Dopo la replica difensiva, il giudice si è ritirato in camera di consiglio. "Aspettiamo con fiducia la decisione", ha commentato l'avvocato Barghini



PIOMBINO — E' prevista nelle prossime ore la sentenza rispetto all'accusa di omicidio volontario plurimo dell'infermiera di Piombino Fausta Bonino. Il giudice si è ritirato in camera di consiglio del tribunale di Livorno al termine di oltre due ore di replica difensiva e tra qualche ora si potrebbe conoscere il verdetto.

"Come è andata ve lo diremo tra qualche ora", ha detto l'avvocato Cesarina Barghini difensore dell'infermiera Fausta Bonino imputata di omicidio volontario plurimo per la morte di 10 pazienti degenti all'ospedale di Piombino per potenti iniezioni di eparina. "Vediamo cosa dice il giudice. - ha aggiunto l'avvocato, mentre la sua assistita è rimasta in aula - Siamo sereni e aspettiamo con fiducia la decisione".

Il processo è stato svolto con rito abbreviato. L'accusa ha chiesto l'ergastolo per l'infermiera Fausta Bonino.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Lavoro