Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:06 METEO:PIOMBINO12°18°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 20 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Ad oggi l'Italia ha assegnato 11 milioni di vaccini: 3 milioni a Vietnam e Indonesia»

Attualità mercoledì 14 giugno 2017 ore 10:01

Nuovi monitor informativi nelle stazioni

Foto di repertorio

Duecentomila euro di investimento per migliorare l'informazione al pubblico nelle stazioni di Piombino, Piombino Marittima e Populonia



PIOMBINO — Arriva da Ferrovie dello Stato l'annuncio di un investimento di 200mila euro per un piano di miglioramento dell'informazione al pubblico nelle stazioni di Piombino, Piombino Marittima e Populonia, sulla linea Campiglia Marittima-Piombino Marittima.

Sono infatti operativi 5 nuovi monitor: due a Piombino - uno a LED riepilogativo sul 1° marciapiede ed uno TFT 32” riepilogativo nella sala d’attesa - e tre a Piombino Marittima - due a LED sul marciapiede, in corrispondenza della rampa e della scala di accesso e un TFT 32” nell’atrio biglietteria. A Populonia, inoltre, è stato rinnovato l’impianto di diffusione sonora.

Ciò, stando al comunicato di Ferrovie dello Stato, consentirà di migliorare da subito non solo la visibilità, ma anche la completezza e la tempestività dell'informazione visiva ai viaggiatori che utilizzano le stazioni. Il sistema prevede anche il collegamento con le informazioni della linea Tirrenica permettendo così ai viaggiatori di apprendere tutte le informazioni utili al viaggio.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel ruolo di Maria sarà nel film "Tutta colpa della fata Morgana" per la serie Purché finisca bene arrivata alla quinta edizione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Spettacoli