Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:22 METEO:PIOMBINO12°13°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Minaccia di buttarsi dal balcone per 44 ore. Alla fine lo bloccano così

Attualità lunedì 30 ottobre 2023 ore 13:43

Otto nuove videocamere in città

Foto di archivio

L'assessore Ceccarelli: "Un ulteriore strumento in mano alle Forze dell’ordine utilissimo sia come deterrente che per individuare i colpevoli"



PIOMBINO — Otto nuove videocamere che si aggiungono alle 103 che compongono l’impianto di videosorveglianza cittadino. Il Comune ha disposto l’acquisto e l’installazione di nuovi strumenti, per un costo totale di 60mila euro, per potenziare il controllo in alcune aree della città.

“La videosorveglianza - ha spiegato Vittorio Ceccarelli, assessore a sicurezza e Polizia municipale - è un ulteriore strumento in mano alle Forze dell’ordine utilissimo sia come deterrente che per individuare i colpevoli e già in molte occasioni si è rivelato indispensabile. Fin dal primo momento la nostra amministrazione ha lavorato per potenziare la rete e, visti i recenti episodi che hanno interessato il centro, abbiamo voluto posizionarne alcune proprio a copertura di quelle particolari aree”.

Le nuove videocamere saranno collocate in piazza Gramsci all’angolo con via Pisacane, in corso Italia all’intersezione con via Ferrer, via Garibaldi intersezione via della Marina, via Lombroso all’angolo con via Cellini, in via Forlanini, via de Sanctis all’angolo con via Michelangelo, via della Pace intersezione via Ischia e al Cotone nei pressi dell'ufficio postale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tutto è iniziato con un messaggio di richiesta di aiuto che ha portato l'anziana madre a effettuare il versamento. Poi la scoperta del raggiro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità