Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:46 METEO:PIOMBINO19°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conference League alla Roma, Pellegrini alza la coppa ed è trionfo

Attualità martedì 30 maggio 2017 ore 16:07

Parcheggi blu, ecco l'App per pagare la sosta

Si chiama Phonzie e faciliterà la vita di molte persone che con un click potranno pagare, prolungare o accorciale la sosta senza ricorrere al ticket



PIOMBINO — Una App per pagare i parcheggi in città. Dal 31 maggio sarà possibile pagare, prolungare o interrompere la sosta direttamente dal proprio smartphone grazie all'applicazione Phonzie.

La Piombino Patrimoniale, infatti, ha stipulato nei giorni scorsi un contratto con una società che gestisce questa applicazione che si scarica gratuitamente sugli smartphone e che consente il pagamento della sosta nei parcheggi blu direttamente dal telefonino.

Oltre al tradizionale tagliando, che magari può scadere costringendo a veloci corse verso l'auto per non essere multati, tramite questa applicazione sarà possibile allungare o accorciare la sosta direttamente dal proprio cellulare.

Per iscriversi sarà sufficiente scaricare l'app gratuita e ricaricare il proprio borsellino virtuale tramite carta di credito, prepagata o Paypal. Una volta raggiunto il parcheggio, il gps del telefono proporrà automaticamente l'area tariffaria nella quale ci si trova e, inseriti targa del veicolo e arco orario desiderato, sarà facile acquistare la sosta con un click. Nel caso si possa tornare alla vettura con anticipo, Phonzie permette di interrompere la sosta, in modo da ricevere in addebito soltanto i minuti effettivamente utilizzati. In caso di tempi di sosta più lunghi rispetto al previsto, sarà necessario prolungare direttamente dal telefono.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Grazie a una convenzione tra Comune e condominio si risolve l’annoso problema di sicurezza e accessibilità in quel tratto di strada
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Politica

Lavoro

Attualità