Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:PIOMBINO13°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 01 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La drammatica battaglia per l'acciaieria Azovstal di Mariupol vista con gli occhi del soldato-cameraman: le immagini

Attualità giovedì 18 agosto 2022 ore 19:06

Parto in casa, l’Asl ricostruisce l’intervento

Foto di repertorio

L’Asl Toscana nord ovest: “Il decorso post-parto è stato ottimale tanto che madre e figlia sono state dimesse nei tempi canonici”



PIOMBINO — L'Azienda Usl Toscana nord ovest ha provveduto ad approfondire la circostanza del parto avvenuto a casa a Piombino, denunciato dal sindaco di Piombino Francesco Ferrari e dall’assessora alla Sanità Carla Bezzini, ed ha precisato alcuni aspetti.

“Il parto - ha spiegato l’Asl - è avvenuto una settimana fa. Si tratta di una donna al secondo figlio, seguita in questa gravidanza dall'ospedale di Piombino e Cecina. Il parto è avvenuto durante la notte, mamma e figlia stanno bene. Quando il medico del 118 è giunto al domicilio il bambino era già nato e il personale sanitario ha effettuato le manovre di secondamento cioè l’ultima fase del parto che consiste nell’espulsione della placenta e degli altri annessi fetali. Gli operatori del 118 hanno provveduto quindi al trasferimento, in tempi rapidissimi, all’ospedale di Cecina, dove madre e neonata sono state prese in carico dal personale sanitario”.

“Il decorso post-parto è stato ottimale tanto che madre e figlia sono state dimesse nei tempi canonici. La signora era seguita dall'Ostetricia di Cecina e la sua documentazione era stata trasmessa dai servizi ambulatoriali di Piombino. - ha poi aggiunto - Poiché ogni parto è un evento naturale che può durare da molte ore e pochi minuti, l'eventualità di un parto a casa non può mai essere esclusa, in nessun caso. Esiste infatti sempre la possibilità dei cosiddetti parti precipitosi, caratterizzati da un travaglio con contrazioni che sin da subito sono intense, ravvicinate e accompagnate da un impulso fortissimo a spingere. In simili casi la nascita è pressoché immediata e può avvenire in qualsiasi luogo e situazione, senza lasciare il tempo di raggiungere un ospedale anche se nelle vicinanze dell’abitazione. I parti precipitosi sono poco comuni e avvengono per lo più in donne che hanno già avuto figli”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per la giornata di venerdì precipitazioni sparse diffuse e possibili isolati forti temporali con colpi di vento e grandinate. Già sabato miglioramenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Politica