Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:04 METEO:PIOMBINO23°25°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 19 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Politica martedì 28 aprile 2020 ore 10:11

Carotaggi in discarica, “Fumo negli occhi”

Bruna Geri (Foto di archivio)

Le opposizioni avevano proposto lo screening dell'intera discarica che una volta per tutte avrebbe dato i risultati sui depositi accumulati negli anni



PIOMBINO — “Un altro giro sulla ruota panoramica offerto ai piombinesi. A questo sono serviti gli aumenti delle tasse comunali?”, Pd e Con Anna per Piombino intervengono sulla comunicazione del Comune in merito alla decisione di destinare 27mila euro delle casse pubbliche per i carotaggi nella discarica Rimateria.

“Una operazione di facciata, da campagna elettorale, fumo negli occhi per simulare una risposta risolutiva alla questione Rimateria. - hanno commentato - Pensate davvero che 8 carotaggi, uno ogni ettaro e mezzo di discarica, siano sufficienti per una indagine seria sui cumuli di rifiuti? È un fatto che negli anni la magistratura e gli organi preposti al controllo, nei quali riponiamo assoluta fiducia, non hanno predisposto nessuna azione invasiva sulla discarica di Ischia di Crociano. È un fatto che una campagna diffamatoria abbia alimentato dubbi e incertezze tra i cittadini. Per questo abbiamo sempre sostenuto che i carotaggi non spettano al comune”. 

“In alternativa, - ha no ricordato i due gruppi consiliari di opposizione - avevamo proposto uno screening totale dell'intera discarica che una volta per tutte avrebbe dato i risultati sui depositi accumulati negli anni. Una indagine o è seria e completa o alimenta dubbi e incertezze”. 

“Meglio pochi che niente dirà qualcuno ma non è così che si danno risposte ai cittadini. - e concludono - Si abbia il coraggio una volta per tutte di sostenere una posizione nella sua totalità e nel caso si propongano anche soluzioni da mettere in campo. Piombino sta vivendo più di altri territori una crisi economica senza precedenti e questa amministrazione riesce a trovare il tempo e le risorse solo per far riemergere il tema Rimateria, forse sperando in un ritorno di fiamma e di consensi che negli ultimi giorni si stanno affievolendo. Chi governa questa città deve proporre soluzioni ed azioni concrete che al momento purtroppo non vediamo”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un breve ma intenso temporale e vento forte hanno interessato la Val di Cornia provocando non pochi danni su tutto il territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca