Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:10 METEO:PIOMBINO16°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Lavrov all'Onu: «L'Occidente vuole smembrare e cancellare la Russia»

Politica domenica 02 agosto 2020 ore 09:30

"Da Gelichi una visione di sviluppo superata"

Una panoramica su Piombino

Le ultime dichiarazioni dell'assessore Gelichi non convincono Pd e Con Anna. "Goffo tentativo di uscire da un impasse"



PIOMBINO — Prosegue la bagarre attorno alle dichiarazioni dell'assessore ai Lavori pubblici Riccardo Gelichi in merito all'intervento di social housing in via Pertini a Piombino (leggi qui sotti gli articoli collegati).

"L'assessore ai lavori pubblici rilancia, ma sembra più il goffo tentativo di uscire da un impasse. - hanno commentato Pd e Con Anna - Peccato che alzare il livello socio culturale non c'azzecca nulla con il costruire case per ricchi e sicuramente non significa rilanciare l'economia di una città in crisi come Piombino. Senza contare che il diritto fondamentale alla casa dovrebbe essere garantito proprio per offrire anche ai giovani delle opportunità". 

"Una visione di sviluppo abbastanza superata quella dell'assessore che punta solo sul settore dei costruttori di case di lusso:- hanno aggiunto - si attirano dei benestanti che acquistano seconde case così il consumo di suolo è giustificato perché il privilegio dato dai soldi vale più del diritto all'abitazione. Che poi i famosi benestanti vorranno venire a comprarsele a Piombino la seconda casa, nella cittadina che loro hanno per anni definito come 'la città dei rifiuti'? Senza contare che le realtà che hanno ottenuto benefici economicamente importanti dal turismo sono quelle che hanno perseguito il turismo di massa. La riviera romagnola ne è un esempio ed anche in Sardegna il turismo ricco è solo in Costa Smeralda. Oppure dobbiamo pensare che ci stiamo ispirando al modello Briatore?".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'avviso dalla sala operativa della Protezione civile regionale che segnala temporali forti e rischio idrogeologico su gran parte della Toscana
DOMANI AVVENNE
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità