QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 14°16° 
Domani 14°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 18 novembre 2019

Politica venerdì 20 gennaio 2017 ore 16:11

Scongiurare tempi biblici per le bonifiche

"Rebrab ha le sue colpe, ma non sia una scusa per evitare le bonifiche", i 5 Stelle in Regione chiedono il piano delle bonifiche



PIOMBINO — "Dov'è il cronoprogramma delle delle bonifiche? Quanti dei 50 milioni ancora nel 'purgatorio' ministeriale sono già stati spesi per aggiornare lo studio di fattibilità e cosa è emerso in questo a proposito dei tempi di attuazione dell’intervento?”, questo sono solo alcune delle domande a tema Aferpi che il Movimento 5 Stelle in Regione tramite il consigliere Giacomo Giannarelli ha rivolto tramite un'apposita interrogazione al presidente Enrico Rossi. 

A Piombino, del resto, ci sono più di duemila lavoratori e un'intera comunità in attesa di conoscere, soprattutto i primi, il loro destino.

“Dalla risposta ad una nostra precedente interrogazione abbiamo appreso che fino a metà 2018 l’aggiornamento del programma di indagine preliminare non sarà concluso. - hanno fatto sapere il consigliere regionale - Ci pare incredibile trovarsi ora con queste tempistiche quando il tema bonifica era preventivo ad ogni altra questione sull’area". 

"Rebrab ha le sue colpe, seguito solo da chi gli ha dato le chiavi di un’area produttiva già segnata dal logoramento ex Lucchini. - ha puntualizzato il consigliere 5 Stelle - Ma invitiamo i cittadini a non cascare nel vecchio trucco Pd di trovare sempre una scusa per evitare l’assunzione delle proprie dirette responsabilità di governo”.



Tag

Bologna, rubano bancomat alle Poste e intascano un milione: 3 arresti

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità