QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 9° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 11 dicembre 2019

Attualità venerdì 29 novembre 2019 ore 12:18

Populonia è uno dei Borghi più belli d’Italia

Accettata la richiesta per includere il paese nella sezione Ospiti onorari. Ferrari e Parodi: “Strumento concreto per la promozione del territorio”



PIOMBINO — A seguito della decisione presa dal Direttivo del club tenutosi a Roma il 23 ottobre, Populonia è entrata a far parte della classifica dei Borghi più belli d’Italia, l’iniziativa a fini promozionali e turistici dell’omonima associazione nata nel 2001 su impulso di Anci.

Populonia, frazione del Comune di Piombino, sarà inclusa nella sezione speciale “ospiti d’onore” dedicata alle frazioni, ai soli centri storici o a delle località particolari di quei Comuni che superano la soglia dei 15mila abitanti imposta dallo statuto dell’associazione.

La decisione è stata presa da una apposita commissione secondo stringenti parametri architettonici, storici, urbanistici e abitativi: se rispettano queste caratteristiche li include nella classifica verificando ogni anno la sussistenza dei criteri. 

“Populonia – ha dichiarato il sindaco Francesco Ferrari – è uno dei luoghi più caratteristici del nostro Comune ed è chiaramente un’importante risorsa, sia per il valore culturale e paesaggistico che per le potenzialità che ha in termini di attrattiva turistica. Entrare a far parte di questa classifica è un riconoscimento molto prestigioso oltre che uno strumento concreto per la promozione di tutto il territorio. Vogliamo che il turismo diventi una componente chiave dell’economia della nostra città: siamo consapevoli non sia un risultato raggiungibile in poco tempo ma certamente iniziative come questa sono un passo importante verso questo obiettivo”.

Non solo un riconoscimento, quindi, ma un reale strumento di promozione turistica.

“Anche Suvereto – ha spiega il vicesindaco Giuliano Parodi, assessore alla Cultura e al Turismo – è, già da molti anni, uno dei Borghi più belli d’Italia: vista l’esperienza positiva ho voluto replicare proponendo anche Populonia. Si tratta di un’associazione autorevole e questo di per sé è già una garanzia per tutti quei turisti che si affidano alla loro classifica per scoprire località uniche nel loro genere. Sono certo che farne parte includerà Populonia, e di conseguenza tutto il territorio, in un circuito virtuoso che ci permetterà di attirare l’attenzione di una parte importante di viaggiatori. Entrare in reti promozionali di questa portata non è facile - ha aggiunto Parodi - e il fatto che Populonia ci sia riuscita è un’ulteriore conferma delle incredibili potenzialità che ha il territorio. Nella sezione Ospiti d’onore, per esempio, figura solo un altro borgo, Erice: penso che già questo dia la misura di quanto importante sia questo riconoscimento e di quante porte può aprire in termini di mercato”.

Nei prossimi mesi si terrà una cerimonia ufficiale alla presenza di Fiorello Primi, presidente dell’associazione, e Umberto Forte, direttore, in cui sarà consegnata la bandiera ufficiale e apposta la targa alle porte di Populonia.

Si ricorda, infine che l’associazione Borghi più belli d’Italia è proprietaria di un marchio utilizzabile dai Comuni membri della classifica che ogni anno redige. Ha all’attivo moltissime partnership con grandi aziende di tutti i settori tra cui la Rai che dedica ai Borghi una sezione del seguito programma di Rai 3 Alle falde del Kilimangiaro in onda la domenica pomeriggio.



Tag

Renzo Bossi: «I 49 milioni erano sul conto quando papà se ne andò»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Lavoro

Attualità