Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO22°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, scontri al corteo No green pass: i manifestanti sfondano il cordone della polizia

Lavoro giovedì 03 giugno 2021 ore 10:00

"Preoccupazione per futuro lavoratori e discarica"

Bandiere Fiom (Foto di archivio)

La segreteria provinciale Fiom ha sottolineato come a Piombino si stiano accumulando crisi industriali irrisolte da decenni



PIOMBINO — La segreteria Fiom ha espresso vicinanza ai 41 lavoratori Rimateria che il 9 Giugno potrebbero vedersi licenziati senza alcun ammortizzatore sociale, a seguito della richiesta del consiglio di amministrazione di messa in fallimento della loro azienda.

E' iniziato davanti al comune di Piombino il presidio dei lavoratori Rimateria (leggi qui l'articolo collegato).

"Questa segreteria esprime anche preoccupazione per il destino di una discarica che avrebbe potuto essere destinata alle sole attività della futura industria siderurgica e che domani, con la possibile messa in fallimento di Rimateria, rischia di diventare un ulteriore carico ecologico da risolvere", si legge in una nota dove la segreteria provinciale Fiom ha evidenziato l'adesione all'iniziativa per evidenziare anche l’accumularsi e il susseguirsi delle crisi industriali di questo territorio ormai irrisolte da decenni.

"Come metalmeccanici - ha aggiunto Fiom - martedì avremo un incontro con il sindaco per Liberty Magona e a seguire il consiglio di fabbrica per Jsw: in relazione a quest'ultima vertenza, al momento dobbiamo purtroppo evidenziare che della tanto annunciata riconvocazione di un tavolo da parte della viceministra Todde non si ha ancora alcuna traccia".

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha diffuso un codice giallo attivo su tutta la Toscana. Possibili anche colpi di vento e grandinate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS