Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PIOMBINO20°28°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Attualità domenica 23 gennaio 2022 ore 09:05

Promessa d’amore

Marisa Sammicheli

Su #tuttoPIOMBINO di QUInews Valdicornia, Gordiano Lupi ripercorre la storia di Marisa Sammicheli e Mauro Lessi



PIOMBINO — Una storia d’amore del passato, una di quelle che fanno bene al cuore, che non si dimenticano, una storia degli anni Sessanta, stagione di fotoromanzi e racconti rosa, cinema sentimentale e donne che fanno le sartine mentre si fidanzano con calciatori non troppo famosi. Tutto mi ricorda il personaggio di fantasia (ma non troppo) di alcuni miei piccoli romanzi (Calcio e acciaio, Sogni e altiforni, per chi fosse curioso), pure lui innamorato per tutta la vita di una ragazza lasciata ad aspettare sul lungomare di Trani, la prima squadra importante dopo la partenza da Piombino. Marisa Sammicheli adesso ha 85 anni, ha avuto una vita intensa, un matrimonio con Mauro Lessi (vice sindaco di Piombino) e dei figli, ma non si è scordata del primo amore e di una promessa che soltanto un perfido destino non ha permesso di realizzare.

Una storia da romanzo, non contemporaneo, ma un romanzo come mi piacerebbe scrivere, magari fuori moda, un po’ cassoliano, non come certe storie che non riesco più a leggere. L’amore di Marisa per il suo uomo adesso fa bella mostra nella sede della squadra di calcio Follonica - Gavorrano, la compagine più importante di questa fetta di Bassa Maremma, proprio all’interno dello stadio Malservisi. Sono due cuori bianchi incorniciati su sfondo azzurro, un poetico cimelio che viene da una pagina di diario, simbolo dell’amore tra Marisa e il suo calciatore, quel Sergio Salvetti, bandiera e capitano del Gavorrano che per lei disse no anche alla Fiorentina. Molto diverso dal Giovanni protagonista dei miei romanzi che lascia Debora a rimpiangerlo sul lungomare di Trani per accettare l’ingaggio dell’Internazionale di Milano. Sergio è un uomo degli anni Sessanta, tutto casa e lavoro, troppo innamorato della sua Gavorrano e di Marisa per partire, inoltre ha un lavoro da elettricista a Montecatini Val di Cecina che non vuole abbandonare. Sarà proprio quel lavoro a farlo morire, per un tragico incidente, a strapparlo all’affetto dei suoi cari, di Marisa, dei molti tifosi, che lo piangono in una cerimonia toccante di fronte alla Chiesa di San Giuseppe Artigiano, a Bagno di Gavorrano. Sergio Salvetti resta nella storia e nella memoria di tutti gli appassionati di calcio maremmani, si celebra per vent’anni un Torneo a lui dedicato dove si affrontano le migliori squadre dei campionati dilettanti, scendono in campo calciatori come Agroppi e Maletta, Scapecchi e Lancioni, una vetrina che lancia futuri piccoli campioni.

Marisa, intanto, si fa una sua vita ma non dimentica, conserva la sua promessa fatta in un giorno lontano del 1960, per donarla alla squadra del cuore di un perduto amore. Tutto si può smarrire lasciare lungo le strade impervie della vita, infatti, ma non il ricordo d’un grande amore.

"Se oggi ci permettiamo di scrivere la storia di Marisa Sammicheli, il merito è di Mauro Lessi, padre di Massimiliano e Mita, per la sua grande sensibilità che l'ha contraddistinto nella vita", Marisa Lessi.

Gordiano Lupi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Grazie a una convenzione tra Comune e condominio si risolve l’annoso problema di sicurezza e accessibilità in quel tratto di strada
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica