comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 22°24° 
Domani 22°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 21 settembre 2020
corriere tv
Beppe Sala al voto: «Sostituiti 195 presidenti, ma Milano ha risposto»

Cultura lunedì 20 febbraio 2017 ore 11:22

Inizia la rassegna dedicata alle donne

A promuoverla è l'associazione Baco con il patrocinio della Commissione Pari Opportunità di Piombino. Si inizia giovedì con Tina Modotti



PIOMBINO — Da giovedì 23 febbraio riprendono gli appuntamenti culturali dell'associazione Baco (Baratti Architettura e arte contemporanea) Archivio Vittorio Giorgini. Il filo rosso di questa rassegna è "Prospettiva Donna", tre appuntamenti dedicati a figure femminili che si sono distinte in campo fotografico, artistico, letterario e imprenditoriale. 

L'iniziativa è patrocinata dalla Commissione Parti Opportunità del Comune di Piombino e dalla Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, gode della collaborazione con Parchi Val di Cornia, che ospita il ciclo di iniziative al museo archeologico di Piombino, l’Associazione Ex aequo, impegnata nella promozione di una cultura che superi le discriminazioni di genere, e il Fotoclub Rivellino, che con l'occasione esporrà la mostra collettiva “La violenza sulle donne”

Il primo incontro, “Un tè con Pino”, vedrà la presentazione del libro di Pino Bertelli su Tina Modotti, fotografa e attivista, tra le donne più appassionate e poliedriche del ‘900, e a seguire la proiezione di “Tinissima”, il docu film di Laura Martinez Diaz, con la presentazione critica di Francesca Lampredi. 

L’appuntamento, al costo di 4 euro, è alle 17.30 presso il Museo archeologico di Piombino, in piazza Cittadella.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni 2020

Elezioni 2020

Attualità

Attualità