Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:19 METEO:PIOMBINO19°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
I Metallica suonano a Milano e in scaletta compare "Acida" dei Prozac+: il video

Politica giovedì 28 settembre 2023 ore 17:45

Respinta mozione per rafforzare la sanità pubblica

Pd e Anna per Piombino: "L’Amministrazione Ferrari, invece di pensare ai bisogni di salute dei cittadini, preferisce rimanere allineata con la Meloni"



PIOMBINO — Prosegue la campagna del Pd toscano per chiedere al governo che la sanità pubblica sia rafforzata e finanziata adeguatamente. Un ordine del giorno sul tema è stato presentato in Consiglio comunale a Piombino dal Pd e dalla lista Anna per Piombino ed é stato respinto con i voti contrari del centrodestra.

L’iniziativa fa parte della campagna La salute prima di tutto, che prevede anche una raccolta di firme online sulla piattaforma Change.org e nei banchetti allestiti sul territorio. Il testo della mozione, come quello della petizione, riprende i punti della proposta di legge al Parlamento nazionale presentata dal Partito Democratico in Regione Toscana e che sarà discussa anche in altri consigli regionali italiani. Tre le richieste principali al Governo: aumentare le risorse del Fondo sanitario nazionale per portarlo almeno al 7,5% del Pil; rimuovere il tetto di spesa per il personale sanitario per procedere a un piano straordinario di assunzioni; assicurare la realizzazione di case e ospedali di comunità, presidi di sanità territoriale previsti dal Pnrr e recentemente accantonati dall’esecutivo nazionale.

“A Piombino, la maggioranza di destra si dimostra insensibile a temi che invece dovrebbero riguardare tutti, soprattutto chi amministra territori più periferici come il nostro che soffrono particolarmente per la riduzione dei servizi. Evidentemente, l’Amministrazione Ferrari, invece di pensare ai bisogni di salute dei cittadini, preferisce rimanere allineata con la Meloni e il suo governo”, hanno detto la capogruppo Pd Laura Bardi e la capogruppo Anna Tempestini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​La condanna riguarda 4 dei 10 casi di morti sospette avvenute nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Piombino fra il 2014 e il 2015
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

RIGASSIFICATORE

Attualità

Attualità

Lavoro