Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:09 METEO:PIOMBINO18°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 07 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salvini ai suoi: «Chiederò per la Lega il ministero della famiglia e della natalità»

Attualità martedì 20 settembre 2016 ore 15:13

Ecco come sarà la nuova rotatoria di Baratti

L'azienda Poggio Rosso ha ottenuto l'adozione della rotatoria. Nel progetto la piantumazione di macchia mediterranea bassa e vite ad alberello



PIOMBINO — Si è conclusa in questi giorni la procedura di assegnazione della rotatoria di Baratti, vera e propria porta di ingresso all'area di Baratti e Populonia. La formula è quella dell'adozione in sponsorizzazione. 

I progetti in ballo erano due, uno presentato da Poggio Rosso srl e l'altro da I Tretruschi srl. Il preferito dall'apposita commissione è stato quello dell'azienda Poggi Rosso che gestirà l'aiuola della rotonda senza alcun fine di lucro.

A convincere la commissione è stato l'impegno di vent'anni a curare la rotonda (contro i dieci dell'altro progetto) e la maggiore adesione ai vincoli e ai criteri fissati dalla provincia proprietaria della strada che aveva chiesto la sola piantumazione di essenze arboree.

Ecco come sarà la nuova rotatoria. La superficie della rotatoria sarà bipartita, con una zona che sarà piantumata a macchia bassa mediterranea (rosa canina, mirto, cisto, erica mediterranea, leccio a cespuglio, corbezzolo), mentre l'altra (la porzione orientata verso il mare) sarà trattata a prato e piantumata con due filari di vite ad alberello che ricorda la civiltà etrusca e romana.

Le altre adozioni in sponsorizzazione avviate e realizzate fino ad oggi sono state l’area verde che circonda il Centro Giovani tramite l’A.S.C.A. (associazione per le scienze e la comunicazione ambientale), le due isole spartitraffico e un’aiuola comprese tra via Unità d’Italia e viale Regina Margherita con Horus Formazione srl, la macro area verde in località Montecaselli con l’associazione Motocross di Piombino, il giardino di via Fiume con “Oasi della frutta”, la rotatoria della strada comunale di Pappasole a cura del camping “Pappasole”, la rotatoria di viale Regina Margherita con “PerMare” srl, l’isola verde del parcheggio di Baratti a cura del ristorante “Demos”; la rotatoria del porto con Port Security.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Guardia di Finanza ha posto la lente sulle attività di tutta la provincia dall’Elba a Livorno, passando per Piombino, Castiglioncello e Cecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Sport