Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:PIOMBINO11°13°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Sport martedì 22 agosto 2023 ore 16:35

Salivoli Calcio, la parola al presidente Bezzini

Alessandro Bezzini

Il presidente Bezzini: "Qui si gioca per far bene, per la maglia, per un sano spirito di squadra". Il commento di Gordiano Lupi



PIOMBINO — Il calcio a Salivoli è una bella realtà della nostra città, idea di Claudio Bianchi, adesso delegato Coni di zona, come squadra di Terza Categoria, rivitalizzata nel 1970 da Gilberto Allori (e famiglia) come scuola calcio per giovani, dalla benemerita funzione sociale. Fucina di talenti che spesso (vedi Andrea Luci) spiccano il volo verso lidi nazionali, in altri caso vanno a rinforzare l’Atletico Piombino o il Venturina. Abbiamo avvicinato il presidente Alessandro Bezzini per sentire dalla sua viva voce quali sono i propositi per la stagione che sta per iniziare, a livello di prima squadra, che da alcuni anni disputa in pianta stabile la Seconda Categoria. Non è poco, se si pensa che la prima formazione di Piombino si trova appena due categorie sopra, in Promozione. Il Salivoli fa davvero tutto da solo, i suoi ragazzi giocano per passione, sono tutti piombinesi, nessuno percepisce rimborsi, mentre i dirigenti sono i primi a praticare opere di manutenzione sul campo Marianelli e ad organizzare feste di finanziamento per raccogliere fondi da utilizzare per disputare i campionati.

La parola a Bezzini: “Inizia per me la decima stagione da presidente di questa società. Ho raccolto il testimone nel 2014. Le aspettative di quest’anno calcistico che sta per cominciare sono più alte del solito, anche se la nostra squadra è stata inserita in un girone per niente agevole. Dovremo affrontare avversari blasonati come Rosignano, Laiatico e Volterrana. Possiamo contare su una rosa calciatori di buon livello, con un pizzico di fortuna (che non gusta mai) potremmo dire la nostra se non in sede di vittoria finale, quanto meno per la conquista di un posto nei play-off. Lo spirito della società non è cambiato con il passare degli anni, chi viene a Salivoli se ne rende subito conto e ne viene coinvolto, persino affascinato. Qui si gioca per far bene, per la maglia, per un sano spirito di squadra che il mister Andrea Cinquemani saprà ancora una volta trasmettere e ribadire ai calciatori. Non mi resta che fare un caloroso in bocca al lupo a tutti i nostri ragazzi, ricordando sempre il nostro slogan #forzasalivolituttalavita”.

Noi ci uniamo al sostegno del Presidente, spingendo ancora una volta su quello che pensiamo come un sogno: la creazione di una squadra unica e forte per la città di Piombino, che veleggi verso la prima serie dilettanti, quella D nazionale che da troppo tempo manca al pubblico e a tutto l’ambiente calcistico. Non perdiamo la speranza di vedere un giorno Piombino - Salivoli squadra unica della città, con il primo nome specializzata nel calcio dei grandi, con il secondo nella scuola calcio.  


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Svolto il primo appuntamento a Salivoli dedicato al tema cultura, venerdì invece si parlerà di città sicura con il candidato Gianni Anselmi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità