Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:12 METEO:PIOMBINO10°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Cultura domenica 21 maggio 2017 ore 18:56

Detenuti al Salone del Libro col premio Casalini

Foto di repertorio

Si tratta del premio letterario, alla sua diciassettesima edizione, intitolato a Emanuele Casalini, professore di liceo e preside a Piombino



PIOMBINO — Al Salone del Libro di Torino, nello stand della Regione Toscana, è stato presentato il Premio letterario Casalini, il concorso letterario intitolato a EmaNuele Casalini professore di liceo e preside a Piombino, nonché docente di scrittura e letteratura al carcere di Porto Azzurro.

Durante la presentazione avvenuta a Torino anche alcuni detenuti ed ex detenuti che hanno vinto le passate edizioni.

"Nel Premio Casalini, che con consapevole soddisfazione portiamo all'attenzione dell'opinione pubblica, i protagonisti sono i detenuti. - ha detto l''assessora regionale all'Istruzione, formazione e lavoro Cristina Grieco - La cultura vola oltre i confini, come dice lo slogan della nostra Regione a Torino, ed aggiungerei anche oltre i muri del carcere perché le persone possono maturare e crescere, attraverso la scrittura, anche all''interno di una casa di reclusione". 

Scrivere, infatti, non solo aiuta a comunicare ma anche a rendere meno gravoso il peso della solitudine e della costrizione che una persona vive all'interno del carcere. Pensiero sottolineato da Lucia Paperetti, vedova del professor Casalini.

Il premio letterario Casalini è stato fondato nel 2002, poco dopo la scomparsa del professore, dalla San Vincenzo de Paoli e dall'Unitre di Porto Azzurro che lo stesso Casalini aveva contribuito a fondare. Questa è la 17esima edizione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Assolta in appello l’infermiera accusata della morte di dieci pazienti nel reparto di rianimazione dell’ospedale Villamarina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità