Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:31 METEO:PIOMBINO12°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 01 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Ragazzi, non guidate se avete bevuto e correte verso la felicità nel ricordo di Francesco»

Politica venerdì 27 maggio 2022 ore 15:52

Sanità, "due mezzi ospedali non ne fanno uno"

Il consigliere regionale Petrucci (Fdi) è tornato negli ospedali di Piombino e Cecina. "Dopo un anno niente è cambiato"



PIOMBINO — Sopralluogo negli ospedali di Cecina e Piombino del Consigliere regionale di Fratelli d’Italia Diego Petrucci, componente della Commissione Sanità, accompagnato da Antonella Scocca, Dirigente del Dipartimento Nazionale Sanità di Fratelli d’Italia. 

“Siamo tornati, a distanza di un anno, nei due presidi sanitari per capire se erano state date risposte alle nostre interrogazioni e alle criticità che ci erano state segnalate dagli amministratori locali e dal personale sanitario. Dopo un anno, però, a Cecina e Piombino niente è cambiato, niente è stato fatto per cercare di risolvere le gravi carenze di spazi e personale. I responsabili di Regione e Asl non si sono fatti vedere! Intanto, le due strutture non riescono a dare risposte ai residenti ed alle centinaia di migliaia di turisti, che ogni estate si riversano in vacanza su questo tratto di costa. Prima c’erano due ospedali adesso ve ne sono due mezzi, e due mezzi ospedali non ne fanno uno!” ha denunciato Petrucci. 

“A Cecina la criticità maggiore era quella di aumentare gli spazi al Pronto soccorso. Avevamo fatto la proposta di razionalizzare e riorganizzare gli spazi del piano terra, soluzione che, però, non è stata adottata: eppure si tratta di una soluzione quasi a costo zero e che non prevede altri interventi importanti. A Piombino ci sono grossi problemi strutturali, con interventi da fare non più rimandabili, a cui si sommano problemi di carenza di personale con reparti che continuano a chiudere. I due ospedali sono in una situazione di assoluta emergenza”, ha ribadito Petrucci.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Pd e Anna per Piombino invitavano il sindaco ad aprire un tavolo istituzionale con la Regione Toscana e le parti coinvolte
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

RIGASSIFICATORE

Attualità

Attualità

RIGASSIFICATORE