Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:59 METEO:PIOMBINO24°29°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 15 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Siccità grave anche in Germania, i livelli del fiume Reno ai minimi storici

Attualità mercoledì 02 ottobre 2019 ore 15:49

Scrutatori e presidenti di seggio, l’avviso

Foto di repertorio

Si aggiorna l’albo degli scrutatori e dei presidenti di seggio nel Comune di Piombino. Ecco tutte le indicazioni e come presentare domanda



PIOMBINO — C’è tempo fino al 30 novembre 2019 per presentare domanda di inserimento nell’albo degli scrutatori e fino al 31 ottobre per i presidenti di seggio. L’avviso, come per legge, è affisso dalla data del 1 ottobre presso l’albo pretorio del Comune, presso l’Urp e sul sito internet del Comune di Piombino.

I requisiti per l’inclusione nell’albo sono i seguenti: essere elettore del Comune, avere il diploma di scuola media inferiore per gli scrutatori e non aver subito condanne penali; per i presidenti di seggio il titolo di studio richiesto è il diploma di istruzione secondaria di secondo grado (scuole superiori).

La domanda, che riguarda solo le nuove iscrizioni, deve essere presentata su apposito modulo disponibile sul sito del comune alla sezione modulistica, presso l'ufficio Urp e presso l'ufficio elettorale e riconsegnate direttamente all'ufficio elettorale.

L’albo aggiornato con le nuove iscrizioni verrà pubblicato definitivamente a gennaio 2020.

In caso di elezioni, la scelta degli scrutatori avviene attraverso la Commissione elettorale costituita presso il Comune di Piombino, che sceglie i nominativi attingendo dall’albo. I presidenti di seggio vengono nominati invece direttamente dal Tribunale.

Sono comunque esclusi dalle funzioni di scrutatore i dipendenti del Ministeri dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti; gli appartenenti a Forze Armate in servizio; i medici provinciali, gli ufficiali sanitari e i medici condotti; i segretari comunali e i dipendenti dei Comuni addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali; i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La denuncia dell’assessore alla Sanità del Comune di Piombino Carla Bezzini: “Non si dimettono più le persone nelle ore notturne”
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Attualità