QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 15°19° 
Domani 13°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 16 ottobre 2019

Cronaca domenica 01 aprile 2018 ore 09:32

Sfila il borsello e tenta inutilmente la fuga

Foto di repertorio

La donna resasi subito conto del furto ha lanciato l'allarme. Il ladro ha spintonato anche una guardia giurata, poi la fine della fuga



PIOMBINO — Ha sfilato il portafoglio dalla borsa di una signora che faceva la spesa nel supermercato in via Gori. Un colpo in pieno giorno e in un luogo molto frequentato. Ha provato a scappare spintonando e colpendo anche una guardia giurata in servizio presso il negozio. Ha tentato la fuga anche dalla finestra del Tribunale di Livorno durante l'udienza.

Il 28enne tunisino, senza permesso di soggiorno e con precedenti penali, è stato arrestato dalla Polizia intervenuta sul posto. Intanto la donna era riuscita a riprendersi il portafoglio tra le urla e la preoccupazione. Una volta fermato, dalla perquisizione dello zaino del 28enne è stato trovato uno scalpello da falegname affilato. E' scattata la denuncia per tentata rapina e possesso ingiustificato di tale arnese.

Convalidato l'arresto e fissato per il 13 Giugno il processo. Intanto al 28enne tunisino è stato imposto l'obbligo di firma due volte al giorno al Commissariato di Piombino. Oltre ai reati imputati, dopo la tentata fuga dal tribunale labronico, dovrà rispondere anche di evasione.



Tag

"Conte falso come il Parmesan", bagarre Lega in Senato. Casellati sospende la seduta

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità