Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PIOMBINO16°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Lavrov all'Onu: «L'Occidente vuole smembrare e cancellare la Russia»

Attualità venerdì 13 novembre 2015 ore 17:07

Sulle spine i cassaintegrati Elettra

Foto tratta dal sito Elettragroup

L'azienda aveva inoltrato la richiesta al Ministero dello Sviluppo Economico per prorogare di un anno la cassa integrazione straordinaria



PIOMBINO — Sulla proroga della cassa integrazione per i lavoratori di Elettra, sarà decisivo l'incontro con i sindacati presso il Ministero dello Sviluppo Economico previsto per lunedì 16 novembre a Roma.

L'azienda aveva inoltrato la richiesta al Ministero per prorogare di un anno la cassa integrazione straordinaria per i lavoratori delle centrali elettriche con sedi a Piombino e Trieste. 

"Viste le buone premesse, la disponibilità dell'azienda e le condizioni favorevoli, la convocazione al Mise ci fa ben sperare. - ha commentato Fabrizio Zannotti per la segreteria Filctem Cgil - La proroga di un anno della cassa integrazione non sarebbe certo la soluzione ma ci darebbe la possibilità di lavorare a progetti concreti e darebbe respiro a questi lavoratori che, lo ricordiamo tra pochi giorni resteranno senza alcun sostegno al reddito".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'avviso dalla sala operativa della Protezione civile regionale che segnala temporali forti e rischio idrogeologico su gran parte della Toscana
DOMANI AVVENNE
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità